Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Ah, preciso una cosa, avevo pensato di fare 2 giorni di allenamento e 1 di riposo, sempre.

Ritene meglio fare 3 all e 1 riposo + 2 all e 1 riposo?

Va bene BassR, solo che 20 minuti di jelq secco mi sembrano tanti - circa 400 jelqs? I jelq secchi sono molto stressanti, direi di partire da 25-50 ripetizioni.

Ciao ragazzi!!

Tutto bene da queste parti?? E’ da un pò che non mi faccio vivo…e cosa ancor peggiore è da un pò che non pratico PE!!!! E spero di non aver perso quanto guadagnato!!!:(

La pigrizia ultimamente regna sovrana!!!Ho in programma di riniziare in questi giorni…

Marinera, ma la tua costanza nell’essere presente sul forum è pari alla tua costanza nel fare PE??? Saresti un drago ;)


PAST (02.2010) --> BPEL: 15 cm --> EG: 14 cm --> FL: 8 cm

CURRENT (08.2010) --> BPEL: 17 cm --> EG: 15 cm --> FL: 9 cm

GOALS --> BPEL: 18 cm --> EG: 16 cm --> FL: 10 cm

Eh no, Rickye. Non faccio granchè PE da anni ormai, salvo brevissimi periodi in cui voglio provare cose nuove.

Bè oltretutto non ne hai bisogno eheheh

Ti ringrazio marinera :)

Messaggio originale di marinera
Eh no, Rickye. Non faccio granchè PE da anni ormai, salvo brevissimi periodi in cui voglio provare cose nuove.

Ciao marinera e ciao a tutti.

Idem come sopra, ho smesso di fare PE 15 mesi fa.

Quattro anni di PE regolare e intenso. Non pratico nemmeno molto sesso attivo, ma le misure sono sempre le medesime ( intendo dire quelle raggiunte con il PE).

Anzi , tornando nelle stessa forma fisica dei miei 30 anni, con zero grasso sull’addome, le misure in lunghezza sono superiori a quelle del lungo periodo in cui ho fatto PE.

Ogni tanto prendo ancora le misure in piedi, da sopra il pube, sia NBPEL sia BPEL e quasi non credo al righello.

Sembra che ottenuti risultati cementati essi siano irreversibili, almeno nel mio caso.

Meno brillanti i risultati in spessore. Dovetti a suo tempo smettere il clamping con i cableclamps per via della discoloration.

Gli altri metodi per lo spessore su di me non hanno funzionato molto.

Tanto per far capire. Il mio ombelico è piuttosto alto. Prima il mio pene eretto che era sui 15 cm NBP ci stava 5-6 cm sotto, ora ci arriva giusto giusto. Forse si è abbassato l’ombelico!

Peccato per lo spessore. Ma la mia limitazione genetica sta nella larghezza, perchè le tecniche non “dannose” tendono ad aumentare principalmente il corpus spongius. Sconsiglio le tecniche finalizzate all’allargamento: troppo pericolose.

Termino dicendo che comunque il PE trattasi di pratica pericolosa, ma mi pare venga sottolineato a dovere anche nel forum inglese.

Alla prossima.

Ciao Mark, sempre un piacere risentirti. Son contento che gli aumenti sembrino permanenti nel tuo caso. La larghezza purtroppo è difficile da aumentare. La mia personale opinione ormai è che bisogna contentarsi di aumenti costanti ma minimi e che la tecnica migliore siano i jelqs - specialmente quelli secchi. Gli aumenti con il pumping e clamping sembrano essere impressivi ma volatili.

Ciao a tutti.

Sono quasi due mesi che mi alleno e ovviamente senza neanche 1 mm di guadagno.

Da quanto ho capito dalle vostre esperienze (e se vogliamo anche dalla mia ) ho capito quanto è dura ingrossare il pene, ci vuole più sacrificio di quanto si possa pensare.

Faccio da diverso tempo 500 jelks oliati e 20 minuti effettivi di stretch tutto da seduto. Mi alleno al meglio e non salto un giorno, non lo so quando vedrò cambiamenti, però già avere erezioni migliori e vene più “pompate” mi fanno contento. C’è anche da dire che non do molto riposo al mio pene, perchè tra che mi alleno 5 gg su 7 e tutto il resto capita che sia stanco e a volte misuri anche di meno.

Ci vuole tempo, pazienza e determinazione come in tutte le cose.

Marinera, avevo scaricato un manuale di PE (ora non ricordo quale) molti mesi fa prima di trovare thunder e negli stretch semplici consigliavano di fare oltre alle tirate in basso, alto, destra e sinistra una tirata all’ infuori e mi sembra che nella newbie siano riportate solo quelle 4 e non l’ ultima.Può servire a qualcosa quella tirata ?

Grazie.

Un’altra domanda, spesso quando mi esercito avverto il bisogno di masturbarmi.. Se lo faccio a fine sessione, è controproducente? è Consigliabile evitare?

Messaggio originale di loco92
Ciao a tutti.
Sono quasi due mesi che mi alleno e ovviamente senza neanche 1 mm di guadagno.
Da quanto ho capito dalle vostre esperienze (e se vogliamo anche dalla mia ) ho capito quanto è dura ingrossare il pene, ci vuole più sacrificio di quanto si possa pensare.
Faccio da diverso tempo 500 jelks oliati e 20 minuti effettivi di stretch tutto da seduto. Mi alleno al meglio e non salto un giorno, non lo so quando vedrò cambiamenti, però già avere erezioni migliori e vene più “pompate” mi fanno contento. C’è anche da dire che non do molto riposo al mio pene, perchè tra che mi alleno 5 gg su 7 e tutto il resto capita che sia stanco e a volte misuri anche di meno.
Ci vuole tempo, pazienza e determinazione come in tutte le cose.
Marinera, avevo scaricato un manuale di PE (ora non ricordo quale) molti mesi fa prima di trovare thunder e negli stretch semplici consigliavano di fare oltre alle tirate in basso, alto, destra e sinistra una tirata all’ infuori e mi sembra che nella newbie siano riportate solo quelle 4 e non l’ ultima.Può servire a qualcosa quella tirata ?
Grazie.

5 gg su 7 è decisamente troppo, specialmente se fai 500 jelqs. Stai su un 3 sì/1 no. Tra un mese prenditi una o due settimane di riposo dai jelqs, fai soltanto gli stretch 2-3 volte la settimana. Il tuo pene non è un pezzo di metallo, ma materia vivente che ha bisogno di tempo per crescere.

Gli stiramenti SO (dritto avanti) vanno bene, puoi senz’altro aggiungerli.

Messaggio originale di bassraimbow

Un’altra domanda, spesso quando mi esercito avverto il bisogno di masturbarmi.. Se lo faccio a fine sessione, è controproducente? è Consigliabile evitare?

Non vedo perchè.

Grazie marinera, sempre gentilissimo.

Hai ragione pretendo un pò troppo forse, seguirò le tue indicazioni.

AIUTO

Ho fatto 2 gg di routine ( oggi solo Kegels )

Prima mi si è rizzato ed era strano, il glande era tutto rosso come se volesse esplodere, inoltre era “morbido”

Mi è sembrato meno spesso del solito

Lo scroto era molto lasso..

Inoltre da qualche giorno ho qualche dolorino al glande, sulla punta, niente di insopportabile comunque.

Qualcuno può dirmi qualcosa? Devo cessare? Non l’ho fatto bene?

P.s. Ma lo stretching va fatto a pene flaccido? Io fin ora l’ ho fatto con pene semi eretto.

N.b. I primi tempi del pe notavo un ingrossamenteo ed un allungamento ora sembra che ci sia il contrario.. Può essere solo un “periodo”?

Per favore rispondete in modo esaustivo.

Certo che va fatto a pene flaccido.

Stai usando troppa forza probabilmente, come pure dubito che tu stia usando la corretta tecnica. Ti consiglio di prenderti una settimana di riposo e guardare con attenzione i video degli esercizi con i relativi commenti.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 04:08 PM.