Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Salve a tutti, vi seguo da tempo, posso ritenermi un veterano del pe, iniziai a 19 anni in modo discontinuo dopo che mi ero documentato per un anno circa, I miei guadagni sono stati di circa 2 cm in lunghezza e 1 in circonferenza.

è Da un anno che non riesco ad ottenere più niente, sto provando di tutto.ora mi sto concentrando sullo streching da circa un mese, devo dire che a riposo è più grande rispetto a quando facevo jelq, ma per la lunghezza in erezione non si vedono ancora risultati.

Se avete consigli o domande sono qua.

Beh in un mese difficile vedere cambiamenti in erezione.

Provato di tutto cosa significa?

ragazzi, ma è normale che dopo aver avuto rapporti si avverta dolore al glande?

A me non capita mai.

@ brass

dolore no, ma ipersensibilità sì. Ma solo per un breve periodo.

Messaggio originale di bassraimbow
Ragazzi, ma è normale che dopo aver avuto rapporti si avverta dolore al glande?

Mi capita spesso , tranquillo forse dipende dal frenulo che viene stirato un po troppo durante l atto oppure ho notato che potrebbe essere un dolore irradiato dal muscolo pubococcigeo (in pratica se fai troppi kegels o trattieni l eiaculazione troppe volte quando fai sesso.) . Queste sono mie teorie e quindi non sono certezze ma a me capita anche e per il resto il mio pene sta benissimo.


Start (october 2010) : BPEL 18,5 cm ; EL 17,5 cm ; MSEG 13,75 cm ,BEG 14,25 cm ;FL 12 cm ; FG 10,75 cm ; BPFSL 18,5 cm

3 months later ( January 2011) : BPEL 19 cm ; EL 18 cm ; MSEG 14 cm ; BEG 14,5 cm FL (hard to say if it grows due to size shifting of the soft state.. The same as before or bigger!) ; FG 11 cm ; BPFSL 19 cm***all hard sizes taken @ my hardest and doing a kegel***Goal: cementing a round 18 x 14 hard coupled with a good EQ.

Messaggio originale di bassraimbow
ragazzi, ma è normale che dopo aver avuto rapporti si avverta dolore al glande?

Dolore cosa significa? Aumento della sensibilità, quindi quasi fastidio a toccare il glande. Se è così può succedere, altri tipi di dolore direi proprio di no.

no ragazzi, il mio è un dolore interno al glande: come se fosse stato stretto troppo, e quindi da pressione : /

Messaggio originale di marinera
Beh in un mese difficile vedere cambiamenti in erezione.

Provato di tutto cosa significa?

Ciao, ho provato a fare un mix di esercizi di ogni tipo aggiungendo a volte anche la pompa a vuoto, posso dire che a sensazione sembra che sia aumentato di dimensioni ma quando lo misuro risulta essere sempre statica la misura reale. Credo che continuerò con lo strech fino alla fine dell’anno vedremo se guadagnerò qualcosa.comunque sono passato da 17,5 a 19,5 BP, il mio obiettivo sono 20 cm reali quindi mi serve almeno un altro cm.

Messaggio originale di bassraimbow
no ragazzi, il mio è un dolore interno al glande: come se fosse stato stretto troppo, e quindi da pressione : /

E’ capitato anche a me, e questo era dovuto all’hanging e a volte al jelq, e quando avevo rapporti si riacutizzava…

Dopo mesi ancora non ho capito quale esercizio bisogna eseguire per allungare questa “benedetta” tunica. Io sono rimasto allo stretching verso l’ombellico. Right?

Per la tunica dovete fare tanto riscaldamento, streching con fulcro ed hanging, ma con i pesi, con lo streching verso il basso e tra i glutei, allungate anche il legamento, per il resto, non credo ci siano altri esercizi utili…il jelq e tutti gli esercizi espansivi provocano la sua dilatazione, e quindi anch’essi la espandono in modo permanente, ma sono meno utili in termini di lunghezza…ma per maggiori dettagli e consigli più precisi chiedete a Marinera, che è informatissimo su argomenti medico/scientifici.

salve… sono tornato per chiedervi un consiglio… per la lunghezza ormai mi affido al mio andropenis tensione massima possibile a oltranza… continuo ad aggiungere cilindretti su cilindretti anche se i risultati sono moooolto meno frequenti…

mi sto dedicando , a parte, regolarmente all aumento del diametro, circonferenza chiamatela come preferite.. con scarsi risultati anche qui… in genere faccio riscaldamente in acqua quasi bollente e poi esercizi di jelq secco o clamping,,, sapreste consigliarmi qualcosa di piu forzato ed efficente?? … per favore non usate link o strani acronimi che non ci capirei una mazza… se qualcuno è cosi gentile da dirmi il nome dell esercizio e come si svolge gliene sono grato..

Forzato no. Non consiglierei neanche l’uso dell’estensore a ‘tensione massima possibile’. Il segreto non è l’intensità, ma il tempo.

uno a caso, prova a leggere sto post

Patience…

a mio parere un pene non va stressato troppo, riposo ed esercizio ben regolati..

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 03:06 AM.