Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Meglio jelq asciutto o wet

Secondo voi è meglio il jelq asciutto o wet?

Io per ora mi sto trovando bene con quello asciutto .. Differenze ? Nei guadagni ?

vi scrivo un paio di righe che vi possano dare una strada

metto i procedimenti al contrario

prima vi dico quanto ho guadagnato poi come ho fatto.

riporto solo il valore della circonferenza perchè il lavoro è su di essa.

1) ho guadagnato in un tempo di circa 4-5 mesi, 3/4 mm di girth

non è un errore di misurazione poichè ho utilizzato lo stesso foglietto di carta negli ultimi 2 mesi, lo uso come riga circolare e con una matita segno al dettaglio il punto.

potrebbe essere un guadagno temporaneo, ma è già la 3° volta che misuro 3mm minimo in più

non è un guadagno da newbie poichè a gennaio sono 3 anni che faccio p.e. in modo costante

2) come ho fatto vi chiedete? in effetti 3/4 mm di girth non sono pochi. anzi.

bhe non è stato semplice ma alla fine la soluzione è stata in questo caso: LESS IS MORE.

ho diminuito drasticamente la frequenza di allenamento, la mia routine è sempre sui circa 20/25 min se faccio jelq + stretch. se faccio solo jelq non sforo mai i 15 min, non faccio mai stretch da solo.

non mi alleno mai il giorno dopo l’allenamento. 1 on e 1 off. e a volte lascio passare anche 2 giorni (o più se penso mi serva).

diventa in sostanza un allenamento di 3 giorni alla settimana, massimo 4 arrivando però al limite e ascoltando le reazioni del pene.


"È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa" - fight club

So che non è una domanda completamente in topic, ma volevo chiedervi.. Qualcuno di voi ha mai effettuato la frenulotomia o ha comunque esperienze di amici che l’hanno fatta?
Penso di avere il frenulo un pò corto, perchè in erezione, scopro bene il glande, però il frenulo me lo tira verso il basso. Insomma il pene è dritto ma poi alla punta si inclina verso il basso.

Se avete ersperienze di frenulotomia e dei suoi risultati da raccontare, vi ringrazio

Ciao a tutti

Ciao gg82!

Io a 14 anni sono stato operato al frenulo. In poche parole quando avevo il pene in erezione il frenulo tirava e quando provavo a scoprire completamente il glande mi procurava molto dolore. Quello che posso consigliarti è di farti visitare dal tuo medico di fiducia, che valuterà la situazione. Nel mio caso (e credo sarà anche nel tuo) fu solo una conferma di quello che avevo già intuito, anche se il mio caso era meno grave di quello che descrivi tu. Fui visitato anche da un medico chirurgo per “approfondimento” che mi diede l’appuntamento per l’intervento.

L’intervento è in day-hospital e non dura molto (fidati, è più l’attesa!), I medici furono cortesissimi.. Insomma non c’è nulla da temere, l’unico “dolorino” è l’iniezione dell’anestesia! La parte più rognosa è il post operazione, perchè sarai costretto a lunghe immersioni del pene in acqua e disinfettante ogni volta che urinerai e poi perchè I punti tireranno ad ogni minima erezione e saranno una presenza fastidiosa per I primi giorni, quando il pene sarà fasciato! Tra l’altro dovrai praticare la castità finché I punti non cadranno da soli, altrimenti rischi di riaprire le ferite. Però, dati I tuoi problemi, è molto meglio stringere I denti per un mesetto, piuttosto che rischiare di rompere il frenulo, che è assai doloroso.

Io ora sto decisamente meglio, non ho più avuto dolore, però non avendo più il frenulo una parte molto erogena non c’è praticamente più, questo è il brutto.


Start: 17/10/11 -> BPEL 16 cm x 14 cm; Goal -> BPEL 18 cm x 15 cm.

Io non conosco questo problema al frenulo, però ora che ci penso quando tiro completamente fuori il glande, questo si porta leggermente verso il basso, però non sento alcun dolore o alcun fastidio

@Frederick: grazie per aver riportato la tua esperienza personale :) in pratica devo solo decidermi a farmi vedere da un urologo/andrologo per sapere se è tutto ok o se va fatto un piccolo “taglietto”

@Sunderland: a me da fastidio quando devo mettere il profilattico, perchè quando lo srotolo il frenulo accentua questa trazione sul glande e me lo piega in basso. Poi una volta messo il profilattico è ok (a parte un pò di rossore se “uso l’attrezzo” parecchio)

Finalmente sono riuscito a registrarmi:D

Volevo sapere se facendo solo jelquing oliato (300ripetizioni magari a giorni alterni) in qualche mese si vedono dei risultati.Ho seguito per 3 mesi il programma di granpene.net ma senza risultati, le mie misure sono 17 *12, per la lunghezza mi accontento vorrei fare qualcosa per la circonferenza,per voi qual’è il programma migliore (e che non duri 1 ora ogni seduta)? Grazie

Messaggio originale di gg82

@Frederick: grazie per aver riportato la tua esperienza personale :) in pratica devo solo decidermi a farmi vedere da un urologo/andrologo per sapere se è tutto ok o se va fatto un piccolo “taglietto”

Figurati. :)

Comunque anche una visita dal tuo medico di fiducia senza appuntamento e senza ticket vari è sufficiente, se c’è qualche cosa che non va anche un medico generico la vede. Poi sarà lui a indirizzarti dallo specialista che accerterà la necessità dell’intervento. Non essere timido e fatti coraggio, pensa che io l’ho dovuto fare a 14 anni accompagnato da mia madre D: per non parlare del momento in cui ho dovuto raccontare ai miei del piccolo “problema”. XD

In ogni caso buona fortuna :D


Start: 17/10/11 -> BPEL 16 cm x 14 cm; Goal -> BPEL 18 cm x 15 cm.

Mi sono documentato sul problema, e credo che se il frenulo è troppo corto allora è meglio un’operazione, almeno sarai tranquillo nei rapporti ;)

Ragazzi, se per UNA volta non faccio warmup e warmdown (come poco fa) può succedermi qualcosa?

Ma no, cerca di essere graduale e non succede niente.

Grazie marinera per chiarire anche i dubbi più scontati con pazienza ;)

Alla fine mi sono deciso e ho provato a costruirmi un hanger.
Ho scelto il chickenchocker 3 e nonostante abbia la manualità di un paralitico ce l’ho fatta.
Ho terminato ora la prima sessione di 20 minuti con 1.5 Kg senza nessun problema e con una semplice protezione costituita da un pezzo di benda elastica.
Funziona alla perfezione.
Ho deciso di scriverlo solo come incoraggiamento per chi vuole provare a farselo in casa (se ci sono riuscito io… :) ).
Per i materiali ecco come ho fatto (ho trovato quasi tutto da Brico):

2 pezzi di tubo di plastica da 1 pollice: ricavabili da un kit per piletta di scarico del lavandino. Costo 4.6 Euro
12 viti autofilettanti da metallo. Costo 1.5 Euro
Cordina di naylon (2 mt.). 0.80 Euro (in merceria)
Rivestimento antisdrucciolo: ho scelto dei rettangoli in PVC rigati utilizzati come pattina antisdrucciolo per le lavatrici. Costo 2.4 Euro
Cerchietto in metallo e gancio ad S. Costo 2.6 Euro

Tutte le istruzioni sul come costruirlo sono (in inglese ma piene di foto) nella sezione Hanging.
Tempo per realizzarlo: 1.5 ore
Consigli pratici: Usate un cutter da moquette per intagliare i tubi di plastica. Non importa se il foro non è preciso, potete rifinirlo con calma dopo. Seguite alla lettera le istruzioni su come infilare la cordina (prima di farlo bene ho sbagliato 3 volte!)

Question time per Marinera: ora che inizio con l’hanging, elimino lo strectching dalla newbie o lo integro? Hai una routine di hanging da consigliare o vado con quelle riportate nella sezione di hanging? Grazie come al solito

Una domanda: ma fare PE senza l’hanging può apportare lo stesso risultati soddisfacenti? Nel senso, facendo solo esercizi senza l’estensore si può ottenere analoghi anche se lenti?

Assolutamente sì.

C’è gente che ha usato solo le mai e ha ottenuto risultati ottimi anche superiori a quelli di chia ha usato dispositivi meccanici.

Per quello che mi riguarda voglio sperimentare e vedere che succede (in positivo o in negativo).

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 02:19 AM.