Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Mark vita sociale niente? Palestra,amici,ragazze,qualche partita di champions league in tv? Da quel che ho capito lavori e fai penis enlargement,mi sembra pochina come vita. Non ti voglio offendere intendi,è solo un mio punto di vista,io impazzirei.

Messaggio originale di patacchio
Mark vita sociale niente? Palestra,amici,ragazze,qualche partita di champions league in tv? Da quel che ho capito lavori e fai penis enlargement,mi sembra pochina come vita. Non ti voglio offendere intendi,è solo un mio punto di vista,io impazzirei.

Ma vedi,

tre mogli, 3 figlie con donne diverse. Un pò di riposo.

Ciao.

Grazie delle vostre risposte, ma nel frattempo ho ricevuto un’illuminazione!

Non ho mai fatto mistero della mia delusione rispetto al PE. Lo pratico da anni e ho sempre le stesse misure. Qualche volta lo vedo più grosso, qualche volta sembra che rimpicciolisce, ma alla fine è sempre lo stesso.

Intendiamoci, io sono contento delle mie misure. E’ solo che sono “malato” ;-) Mi sento diperato all’idea che non vedrò mai una donna veramente “provata” dal mio amore.

Fatto sta, che mi sono stufato di fare PE, soprattutto se questo deve richiedere il tipo di lavoro che fa mark. Non è tanto per il tempo, ma è proprio l’impegno e lo stress a cui occorre sottoporre il fratello.
Da circa 1 settimana faccio solo qualche kegels al giorno. Niente jelq, niente pump, niente stretch, niente insomma.

E devo dire… sono contento! Mi sento l’uccello più sano, le mie erezioni sono tornate ad essere più che soddisfacenti, e cosa infinitamente più importante di tutto ma proprio di tutto il resto: riesco a essere più presente e a controllare il mio corpo durante il sesso. In pratica duro quanto mi pare (più o meno).

Due anni di PE e mi ritrovo a concludere, davvero, meglio “DURO E CHE DURI”. Una delusione in parte, ma anche una importante verità.

Ciao a tutti!

Un modo di riposarsi un pò strano,anche perchè questi esercizi sono molto molto stressanti a mio avviso. Ma daltronde ognuno fa quel che vuole. La mia comunque non era una critica,solo un osservazione.

Tiapro, ti consiglio una letturina:

Warning! If you haven’t gotten improved erections:

forse è il tuo caso e non è detto che tu debba abbandonare. Anzi, forse il continuare, deve essere meno aggressivo (quindi meno stressante) di quanto lo è ora.

Ciao

Salve a tutti,è da un po’ che giro per il forum ma questo è il mio primo intervento ufficiale,mi son letto tutte le 100 e passa pagine…che faticaccia!!
Vorrei portarvi la mia esperienza per quanto riguarda il PE,ma per prima cosa ,visto che è da un pezzo che leggo I vari post,vorrei fare osservazione,spero magari gradita e secondo me producente per il forum.d’altronde se non accetta da parte mia sarà il primo ma anche l’ultimo intervento.ma vengo al punto.
Allora,ho notato che tra le tante discussioni positive ed esperienze produttive per il PE c’è ,ahimè, una nota stonata (e qui interpello chi di dovere,Mod o Admin xchè nn se ne può più!) ,ma è mai possibile che in un forum dove ci si dovrebbe confrontare con esperienze che riguardano l’allungamento del pene,in tutte le sue sfaccettature,lati positivi e negativi ma cmq sempre improntati al miglioramento e nn dunque al disfattismo,possibile ripeto che ci sia sto Piapro (secondo me cmq è sempre sto fantomatico Piripicchio del ca22o!) che non fa altro che ripetere che il PE nn funzia ,che lui nn ha avuto miglioramenti e continuamente getta m…a addosso a tutti,oltre che alla disciplina stessa ,anche a tutti I vari utenti del forum o dicendo che non hanno altro da fare che non tirarselo,o criticando cmq,anche pesantemente e a volte a livello personale a volte anche offensivo, e questo solamente perché il PE per lui nn ha funziato!! Noi tutti sappiamo benissimo che invece è proprio il contrario e che se si impegnasse veramente al PE come si deve ne beneficerebbe anche lui,non siamo tutti uguali e questo lo sappiamo,ognuno ha I suoi limiti e possibilita genetiche,fisiche e quant’altro,ma star qui da mesi se non anni a romperte I ciglioni in un forum dove c’è bisogno di tutto fuorché di pessimismo e disfattismo mi sembra come minimo pen-oso!! Ma nn ha niente altro da fare sto tizio? Se per lui nn ha funziato oramai ce l’ha detta la sua o no? Nn è possibile che ogni secondo giorno sto qua ci viene a offendere e criticare per ciò che facciamo solo per invidia,perché a sto punto è solo quello,perché nn ha abbastanza le palle per applicarsi seriamente e intensamente a questa disciplina!! Scusate lo sfogo ma mi sembra proprio l’ora di buttarlo fuori dai coglioni,nn trovate? C’è qlkuno che ha il potere di farlo? Per piacere lo faccia!! Siamo qui tutti a cercare di confrontarsi e possibilmente consigliarsi a vicenda in questa pratica nn poco impegnativa e alquanto ardua,ma che se svolta con impegno e dedizione innegabilmente da I suoi frutti,altrimenti che staremo qua a fare,tutti noi abbiamo avuto I nostri risultati e le nostre soddisfazioni,chi più chi meno,no?
Ok chiudo sta pen-osa parentesi sperando che si tolga dalle palle lui ed eventualmente anche gli altri,se mai ci sono altri…
La mia esperienza nel PE e iniziata un paio di annetti fa,ma mi sono messo seriamente da sei mesi a questa parte circa,prima un po’ di jelq sporadicamente,a volte un po’ di stretch ma mai con convinzione.
In sei mesi devo dire che il PE qualche soddisfazione me l’ ha data,son partito da 14,5 X 12,5 e ora sono a 16 x 13 e ancora cresce,per cui anche se la strada è ancora lunga e tutt’altro che bella liscia nn posso che parlar bene del PE,eppure potrei essere un Triapo anch’io visto che per un anno e passa nn ho notato nessun cambiamento,bisogna dire che c’è chi cresce in pochi mesi con blandi esercizi di jelq e un po’ di stretch e chi ,come il sottoscritto che invece deve sudarseli I cm. E anche molto.
La mia routine attuale si basa esclusivamente sullo stretch e sul jelq,niente pesi ,pompe o attrezzi meccanici,mi alleno un oretta al giorno,5 min. Di riscaldamento prima e dopo ,30 minuti di stretch vari (Jai,Bundled,BTC ecc.) e altri 30 minuti di jelq con erezione media e ripetizioni sui 2-3 secondi circa , il tutto per 4-5 giorni su 7,e giuro veramente intensi! Faccio dai 200 ai 300 kegels durante il giorno e devo dire che mi sento alla grande.
Ecco questo è un po’ il succo ,scusate un po’ lo sfogo,cmq chiedevo un po’ a chi magari ha provato varie tecniche ed ha più esperienza di me se,visto che il jelq a me nn è che mi sembri molto produttivo per la lunghezza,se ci fosse una particolare tecnica per eseguirlo efficacemente e se magari c’è qualcuno che ,solo con lo stretch,magari aiutato con qualke forma di device,ha avuto buoni risultati in allungo,senza farselo rinsecchire ;) grazie e ciao a tutti.

P.S. Sempre per piapro,ho letto nel suo ultimo post che ha definitivamente smesso il PE (speriamo anche di intervenire a sto punto!) e dichiara che ora finalmente ha delle belle erezioni e l’uccello finalmente è più sano ecc. Bè a mio avviso è già questo un chiaro segno che nn si allenava bene,o che si sovrallenava o che si allenava semplicemente in maniera scorretta,chiaro che nn abbia avuto risultati!! Un PE ben fatto è mooolto salutare per il pene,ti da maggiore stimolo sessuale,erezioni cavalline e anche se I risultati stentano all’inizio a venire il benessere generale di tutto l’apparato sessuale c’è e si vede, e poi chi la dura la vince ;) se uno smette di far PE e si sente finalmente bene,allora vuol proprio dire che nn faceva PE ma si faceva solo del male!
(Richiusa parentesi;) )

Hei Spadone, gran bel primo post..!

Non entro nel merito della polemica anche perchè ho letto anche io tutte le pagine precedenti e ho avuto la stessa sensazione sui pareri sfavorevoli al PE. Non possiamo però dire che Tiapro è lo stesso utente con nomi diversi.

Quello che mi piace del tuo post è il cercare qualche alternativa al Jelq per il quale anche io ho un certo amore-odio.

Io non faccio piu di 20 -25 jelqs per volta per il fatto che mi ritrovo con la mano e il braccio sfatto per la fatica!

Trovo che se facendo jelq non riesci a far diventare duri come roccia i corpi cavernosi, probabilmente l’esercizio risulterebbe solo un massaggio. Ma per far cio, devo chiudere la mano con molta forza e le dita (che voglio rimangano in giusta posizione) prima o poi cominciano ad allentare un po la presa perchè mi fanno male.

Tento di schiacciare e comprimere il piu possibile ai lati (e meno sopra e sotto) per far affluire il piu possibile sangue ai corpi cavernosi. Pero a volte il “gingillo” mi si gira, ne senso che a parità di presa la forza diviene verso corpo spongioso e parte dorsale, in poche parole il “gingillo” gira finendo per avere il corpo cavernoso sinistro a ore 12 e l’altro corpo a ore 6. Allora a volte devo tenerlo dritto con l’altra mano…

Io mi stanco molto. Qualche aggeggio sarebbe bello comodo. (non il Powerjeq che mi sembra una stronzata).

Piuttosto un qualche aggeggino da mettere solo sulle dita ma solo un po’ piu rigido dei polpastrellie della parte molle delle dita.. Finora non ho trovato nulla…

Spadone sei un idiota.

Dovresti rispettare, e te lo insegnerei volentieri di persona, chi non accetta passivamente come te il “miracolo” di ingrandirsi il pene.

Comunque mi faccio un favore e ti lascio in pace, non ti preoccupare.

Messaggio originale di tiapro
Spadone sei un idiota.

Dovresti rispettare, e te lo insegnerei volentieri di persona, chi non accetta passivamente come te il “miracolo” di ingrandirsi il pene.

Comunque mi faccio un favore e ti lascio in pace, non ti preoccupare.

Non mi sembrava di averti offeso,cosi come invece fai tu.cmq se ti sei offeso me ne scuso nn era mia intenzione è solo che il PE se fatto bene funziona,per chiunque,ed è innegabile e te lo dico benchè io stesso essendo un superhard gainer abbia fatto mooolta fatica per guadagnarmi 2 cm circa di ca22o (ci ho impiegato circa 2 anni prima di capire quel che funziona per me!) passando momenti di sconforto e delusione,proprio come credo abbia passato tu.Cmq o che ti allenavi poco o che ti sovrallenavi nn c’è altra spiegazione perche il PE di per se ti dovrebbe rendere più libidinoso,dare erezioni piu potenti ecc. Ecc. Personalmente dopo la mia dose giornaliera di esercizi mi sento una specie di torello per tutto il giorno e nel fine settimana,durante la pausa del week-end, la mia libido è alle stelle e un paio di tette basta a farmelo rizzare come un sedicenne (nn male a quasi 50 anni ;) ) cmq chiudo e ti chiedo nuovamente scusa ok? Mi auguro che tu possa trovare una buona routine ,se mai desidererai tornare al PE,oppure se preferisci averlo “duro che duri” fai pure a meno del PE..

Ciao Acacia infatti ultimamente sto sempre più limitando il jelq e incrementando lo stretch,per questo chiedevo se qualcuno avesse esperienze a riguardo,io credo che quei pochi cm di guadagno che ho avuto siano venuti per merito dello stretch intenso che ho fatto e quasi niente dal jelq.il device powerjelq è una cazzata,lo preso un anno fa circa e l’avrò usato da si e no 4-5 volte,difatti se lo usi nel wet scivola di continuo “fuori sede”,nel dry ti fa appena appena un massaggino che di certo nn ti stimola la crescita per niente,magari è stata una mia impressione ma l’ho abbandonato quasi subito.a me il jelq oltretutto mi irrita troppo la pelle percio ne faccio 10-15 minuti dopo aver fatto quasi un ora di stretch tanto per migliorare la circolazione sanguigna.purtroppo il jelq o lo fai bene o nn serve a niente ed è molto difficile farlo in maniera proficua,per questo molti finiscono per abbandonare il PE.o perche ,come dici tu,ti si gira il pene,o perche ti si stancano le mani,o perche sul piu bello che trovi la corretta esecuzione perdi l’erezione o magari ti va al 100 %.è dura ragazzi!! Mi interessano I risvolti positivi,se ne hai avuti,dei tuoi erect bend,come va? Mi sa che domani li provo con la prima erezione mattutina ;) ) ora ma ne vado a nanna :D Ciao.

Ciao Acacia,mi sono riletto I tuoi post riguardanti sto c.o di septum e mi convinco sempre più della logicità di tale teoria,il mio pene è incurvato a banana,cioè che guarda all’insu,e malgrado quei 2 cm e poco più che ho guadagnato credo proprio che sto septum sia rimasto tale e quale e si sia allungato e ispessito tutto il resto,se si riuscisse ad allentare sto cordone anche solo di poco il pene crescerebbe molto più velocemente.

In parte ,forse,ci si riesce con gli erect bend e credo anche con esercizi come il two-way e l’A-Stretch ma nn saprei,guarda a me sembra proprio che sia inallungabile,in anni di PE son convinto che a parte qlke mm sia rimasto tale e quale.

Hai esperienza,tu o chi per te,di esercizi tipo il sadsak slinky o similari? Forse potrebbero aiutare a “sciogliere” la tensione di questo cavo d’acciaio che ci troviamo sul dorso del pene,personalmente l’ho provato assieme al plumped bend ma mi sembrano un tantino pericolosi,ma imparando a farli correttamente dovrebbero esser di un qualche aiuto,tu che dici?

Non saprei, anche a me sembra inallungabile. Ho letto che ha una tensile strenght silile all’acciao! Il two way and l’A-Stretch sono SOLO (a mio parere) teoricamente la strada giusta, ma lui (il septum) non si allunga nemmeno per sogno.

Io ha sicuramente avuto della crescita (a questo punto con 17.8 cm me ne devo fare una ragione: C R E S C E ) ma noto che la curvatura sembra aumentare …e questo sembra logico visto il fatto che lunghezza di ‘sto “cordone ” rimane la stessa. Spero di non arrivare ad avere un c..zzo che fa il 360° un giorno!

Ho letto di sadsak e slinky ma non ricordo + cosa sono.

What’s plumped bend ?

Messaggio originale di acacia
Non saprei, anche a me sembra inallungabile. Ho letto che ha una tensile strenght silile all’acciao! Il two way and l’A-Stretch sono SOLO (a mio parere) teoricamente la strada giusta, ma lui (il septum) non si allunga nemmeno per sogno.
Io ha sicuramente avuto della crescita (a questo punto con 17.8 cm me ne devo fare una ragione: C R E S C E ) ma noto che la curvatura sembra aumentare …e questo sembra logico visto il fatto che lunghezza di ‘sto “cordone ” rimane la stessa. Spero di non arrivare ad avere un c..zzo che fa il 360° un giorno!
Ho letto di sadsak e slinky ma non ricordo + cosa sono.
What’s plumped bend ?

beh ma non è un dramma alla fine.. concentratevi sulla circonferenza, così compenserete la lunghezza.

Messaggio originale di acacia
Non saprei, anche a me sembra inallungabile. Ho letto che ha una tensile strenght silile all’acciao! Il two way and l’A-Stretch sono SOLO (a mio parere) teoricamente la strada giusta, ma lui (il septum) non si allunga nemmeno per sogno.
Io ha sicuramente avuto della crescita (a questo punto con 17.8 cm me ne devo fare una ragione: C R E S C E ) ma noto che la curvatura sembra aumentare .e questo sembra logico visto il fatto che lunghezza di ‘sto “cordone ” rimane la stessa. Spero di non arrivare ad avere un c.zzo che fa il 360° un giorno!
Ho letto di sadsak e slinky ma non ricordo + cosa sono.
What’s plumped bend ?

I Plumped sono praticamente degli erect bend,se nn sbaglio però con un erezione più bassa,tra il 70 e l’80 %,dunque sono “piegature ” del pene a destra ,sinistra,in su e in giu.il Sadsak è un esercizio più avanzato del Plumped,difatti dopo averlo piegato a partire dalla base “arricci” il pene verso il glande e viceversa,cmq ci sono I video free anche su thunder,s e da li si capisce meglio.sono esercizi che reputo abbastanza pericolosi e cmq servono più per il girth che per la lunghezza,dunque credo siano più efficaci gli erect bend per allungare sto septum ..

Si,infatti hai ragione Giannip,nn che sia facile neanche farlo ingrossare ma l’importante è che cresca,alla faccia del septum ;D

non ho mai sentito parlare degli erect bend.. cosa sono esattamente? sono alla ricerca di nuove tecniche!

Messaggio originale di giannip
Non ho mai sentito parlare degli erect bend.. Cosa sono esattamente? Sono alla ricerca di nuove tecniche!

In pratica sono dei plumped ma con un erezione al 100%,ne parlava proprio Acacia qualche post fa.secondo me però son un pò “pericolosetti”.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 12:12 PM.