Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Messaggio originale di acacia
…La garza arrotolata starebbe su anche senza fissarla ma per precauzone la fermo col velcro. …

Quindi il tuo wrap non possiede già il velcro in partenza.

Come lo attacchi stò benedetto velcro; se ben ricordo è formato da due strati che devono sovrapporsi.

Acacia,
allo stato attuale penso che le dimensioni del pene flaccido siano legate al grado di elasticità della tunica. Supponi che la tunica sia formato essenzialmente da un tessuto A molto elastico ed un tessuto B meno elastico e che la distribuzione dei due sia Casuale -Genetica. Così potremmo interpretare il fatto che ci sono piselli uguali in erezione ma molti diversi da flaccido.

Però non riesco a spiegarmi come un semplice wrapping possa modificare la composizione del tessuto della tunica quando vi riescono a malapena pesanti sedute di stretching e pumping.

Ciao.

Messaggio originale di mark001
Quindi il tuo wrap non possiede già il velcro in partenza.

Come lo attacchi stò benedetto velcro; se ben ricordo è formato da due strati che devono sovrapporsi.

Acacia,
Allo stato attuale penso che le dimensioni del pene flaccido siano legate al grado di elasticità della tunica. Supponi che la tunica sia formato essenzialmente da un tessuto A molto elastico ed un tessuto B meno elastico e che la distribuzione dei due sia Casuale -Genetica. Così potremmo interpretare il fatto che ci sono piselli uguali in erezione ma molti diversi da flaccido.

Però non riesco a spiegarmi come un semplice wrapping possa modificare la composizione del tessuto della tunica quando vi riescono a malapena pesanti sedute di stretching e pumping.

Ciao.

Secondo me,anche se non ho alcuna esperienza in campo,sto wrap non modifica proprio niente,io credo che l’effetto “stirante” del wrapping sia momentaneo,anche nel lungo termine alla fine il pene se ne torna sempre alla sua dimensione originaria.come dici tu “a malapena pesanti sedute di stretching e pumping” riescono a modificare la composizione del tessuto della tunica.a volte

Ciao ragazzi sono nuovo del forum stavo leggendo con interesse alcuni dei vostri post ora come ora volevo chiedervi essendo un neofita e sapendeo qualcosina giusto su come si esgue I l jelq che da ignorante credo forse si una delle cose piu efficaci(sempre se efficacia esiste in questo campo),se mi potete consigliare una routine diciamo di allenamento quotidiana per aumentare entrambe le misure(circionferenza e larghezza)che a volte ci mandano in para:) vi ringrazio anticipatamente e vi sluto un abbraccio a tutti

Messaggio originale di mark001
Quindi il tuo wrap non possiede già il velcro in partenza.

Come lo attacchi stò benedetto velcro; se ben ricordo è formato da due strati che devono sovrapporsi.

Acacia,
allo stato attuale penso che le dimensioni del pene flaccido siano legate al grado di elasticità della tunica. Supponi che la tunica sia formato essenzialmente da un tessuto A molto elastico ed un tessuto B meno elastico e che la distribuzione dei due sia Casuale -Genetica. Così potremmo interpretare il fatto che ci sono piselli uguali in erezione ma molti diversi da flaccido.

Però non riesco a spiegarmi come un semplice wrapping possa modificare la composizione del tessuto della tunica quando vi riescono a malapena pesanti sedute di stretching e pumping.

Ciao.


La benda non ha velcro (ovvio). Il velcro (come dici tu formato da due strati) è SOLO lo strato quello coi microgancini, non quello con il “peletto tipo moquette”. Ne ritagli un rettangolino di 1,5 cm x 8-10 cm (la larghezza della benda). Lo incolli (io lo graffetto con la graffettatrice) alla fine della benda in modo tale che:
La benda è lunga diciamo 40 cm. la benda sarà 40cm X 10 e gli ultimi 1,5 cm dei 40 sarà composto da velcro. Questo (il velcro “gancini”) sarà l’ultima parte del bendaggio. Quando hai arrotolato tutto, l’ultima parte coi gangini si appiccicherà tranquillamente alla parte di garza che hai già ben fatto aderire al “coso”.
Non credo che le dimensioni del pene flaccido siano legate al grado di elasticità della tunica solamente.
Credo che molto pene flaccido sia sempre (spesso ) rintanato all’interno del corpo. Bendandolo lo tieni “fuori” e lo aiuti a restare fuori.
L’elasticità della tunica è a mia avviso “sforzata” e messa sotto tensione SOLO quando hai una erezione 100%. Al 100% si espanda da diciamo 10 a 50 -non saprei che unitàdimisura usare-(per esempio). Da flaccido è 10. Se noti basta essere al 5% di erezione (e la tunica non va assolutamente sottosforzo) ma, potendo aumentare teoreticamente fino a 50, andrà almeno a 20. Un flaccido con 20 è già un altro vedere!
Io penso che il flaccido dipenda +che altro dal grado di sangue che entra nei CC e quale deve essere il suo equilibrio. Poi la questione del “quanto rientra”.
Un coso flaccido non è privo di sangue ne ha per esempio 10 ml. (ne ha semplicemente quel quantitativo che “lui” definisce di equilibrio). Un’altra persona puo averne di “default” 20 ml e quello essere il suo punto di equilibrio da flaccido. Entrambi i “cosi” poi sotto tensione posso arrivare ad introdurne mezzo litro ma il primo ha la tunica piu elastica ( e essere 18 cm) e l’altro averla meno elastica e arrivare a 16.
Risultato il primo ha un flaccido corto e un’erezione + accentuata del secondo, che invece, ha un flaccido decente ma una erezione meno accentuata.
Questo è cio che penso..

sono d’accordo con acacia

Si il discorso infatti quadra,comunque preferisco concentrarmi sullo stato eretto che sul flaccido,avendocelo già sui 13 cm per cui più che sufficiente.e poi tenerlo “ragrinzito” in una benda non mi da l’aria di esser tanto salutare,specialmente se stai facendo pe pesantemente,perciò Jelq,Stretch e magari Pump o Clamp.meglio lasciarlo “respirare”poi non trovate? Quando avrò raggiunto il mio traguardo e farò una routine di mantenimento magari me lo benderò anch’io ma per ora non credo sia saggio “soffocarlo” con una fascia elastica quando lo sto pompando ogni giorno come una mongolfiera per farlo “ingrossare”..

Ma è quel che penso io,ovviamente :D

SI spadone hai ragione , infatti e da un poche sto facendo poco o nulla di PE. SOno intrippato con ‘sti bendaggi!

Ieri l’ho tenutosu 12 ore! e alla fine ho avuto molto “fluid build up” che aumentavano notevolmente il volume ma è finto volume.

Qualcuno ha capito i bed fowfers??

La mia forse e’ un’impressione …. ma vedo un po’ di crescita quando faccio una pausa con il PE …. in pratica prima dell’estate mi ero esercitato un po’ solo con gli stretch …. mi fermai per il periodo estivo e notai che avevo preso mezzo centimetro poi a settembre ho ripreso sempre con lo stretch prima con i pesi poi manualmente e in quest’ultimo mese ho fatto stretch molto blando e sembra che ho preso piu’ di mezzo centimetro …. boh non ce’ sto a capi’ niente…..

marinera is back!

giannip, non ho capito che problemi hai con le fonti sul BB che ti ho indicato. Mc Roberts e Tsatsouline non danno consigli identici, ma ispirati alla stessa filosofia: se ti vuoi allenare in maniera “vivibile” questi sono autori che danno consigli utili. Le riviste specializzate danno in genere consigli che possono essere seguiti solo da chi prende farmaci e/o dedica quasi tuttal la sua vita all’allenamento con i pesi. Cmq se hai dubbi specifici chiedi pure (PM).

Messaggio originale di acacia
…………………………..
L’elasticità della tunica è a mia avviso “sforzata” e messa sotto tensione SOLO quando hai una erezione 100%.
………………

Mi dispiace, ma credo tu sia un pò fuori strada. Quando hai un’erezione al 100% la tunica è praticamente anelastica.

Se ti interessano le teorie scientifiche sulla modificazione della tunica, l’iperplasia etc. leggi i thread aperti da ticktickticker e pudendum: questi ragazzi hanno scritto qualcosa di molto interessante.

Per tutti:

erect bends e clamping sono pericolosi e non adatti a chi ha meno di 1/2 anni di esperienza con il PE: non solo correte il rischio di infortunarvi, ma anche di bloccare i miglioramenti.

Il wrapping può dare risultati anche per l’ EL, funzionando in pratica come gli estensori. Non usate il wrapping quando dormite e controllate colore e temperatura del pene ogni 15-20 minuti.

tiapro, non insultare mai più nessuno. Puoi attaccare gli argomenti, non le persone. Più in generale, se non sei interessato al PE, hai scelto il forum sbagliato. Ed evita atteggiamenti patetici tipo :”Vorrei tanto dimostrare che il PE funziona ma non è vero, aiutatemi, ma se cercate di aiutarmi siete degli illusi”.
Non è la prima volta che sospetto tu sia un troll.

Felice crescita a tutti!

Messaggio originale di marinera
marinera is back!

Ben tornato!

Ti assicuro che c’è bisogno di un moderatore.

Ciao.

Ciao a te mark; ho visto che sei stato attaccato su un piano personale, ma so che sei troppo intelligente per cadere nelle trappole dei provocatori o per rimanerci male.Se succederà di nuovo prenderò provvedimenti, mio malgrado.

Spero che i tuoi progressi siano continuati, e che tutto vada bene nel tuo Mondo Reale.

Messaggio originale di marinera

Mi dispiace, ma credo tu sia un pò fuori strada. Quando hai un’erezione al 100% la tunica è praticamente anelastica.

Se ti interessano le teorie scientifiche sulla modificazione della tunica, l’iperplasia etc. leggi i thread aperti da ticktickticker e pudendum: questi ragazzi hanno scritto qualcosa di molto interessante.

Marinera, se leggi bene tra le righe è quello che ho detto.
Intendevo dire che la tunica e molto piu in tensione (sforzandone fino ai limiti la sua elasticità) quando è ben eretto che quando è in stato flaccido.
Nulla piu.

acacia, quello che dici non si capisce granchè. Sforzati di essere più chiaro, per piacere.

Comunque, sforzare la tunica oltre i limiti di elasticità significa provocare la rottura della tunica.

Ciao Marinera! Mi fa piacere rivederti!

Dunque… Le mie perplessità sul bodybuilding sono dovute al fatto che Tsatsouline parla di esercizi da 5 ripetizioni (!) e insiste soprattutto sullo sviluppo della FORZA. A me interessa un semplice crescere della massa. In più, è in inglese!
McRoberts, che mi piacerebbe conoscere meglio (forse comprerò un suo libro) consiglia di esercitarsi coi pesi 2 volte la settimana e di diffidare dal bodybiulding “tradizionale” (=palestre, riviste).
In questo momento mi sto allenando senza una “tabella” ben precisa: cerco solo di alternare i gruppi muscolari e usare carichi abbastanza pesanti da permettermi di fare 15-20 ripetizioni al massimo; riposo ogni 2 giorni, come il PE.

Messaggio originale di marinera
acacia, quello che dici non si capisce granchè. Sforzati di essere più chiaro, per piacere.

Comunque, sforzare la tunica oltre i limiti di elasticità significa provocare la rottura della tunica.


Mi sembra di esere già stato chiaro abbastanza. In ogni caso:
A mio parere, la tunica è molto piu “in tensione” quando il “gingillo” è ben eretto che quando è in stato flaccido. Poi, quanto vicino possa arrivare al limite di elasticità, penso dipenda dal grado di erezione. :)
E tra l’altro non ho mai detto “oltre i limiti di elasticità”.
Ma, anche se si potesse andare un po’ oltre i “limiti di elasticità”, credo che prima della rottura possa avvenire dello snervamento.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 06:19 PM.