Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Scusate, forse lo sapevate già, ma questo articolo trovato su internet, mette a tacere molti medici scettici che hanno sempre boicottato qualsiasi tecnica non chirurgica sull del pene. Ora bisognerebbe fare degli studi anche sulle tecniche manuali, e finalmente si potrebbero raccogliere maggiori informazioni su come lavorare senza rischi e con migliori risultati.

Messaggio originale di Martello

…….Ne approfitto di questo argomento per chiedere se esistono esercizi, o tecniche non invasive per eliminare il grasso da quella zona, così facendo il pene sembra molto piu lungo.

Esercizi per eliminare il grasso localmente non ne esistono; ad esempio, se fai gli addominali la diminuzione del grasso corporeo dipende praticamente solo dal dispendio calorico; c’è anche un effetto sulla zona specifica, ma trascurabile.

Messaggio originale di marinera
Esercizi per eliminare il grasso localmente non ne esistono; ad esempio, se fai gli addominali la diminuzione del grasso corporeo dipende praticamente solo dal dispendio calorico; c’è anche un effetto sulla zona specifica, ma trascurabile.

Infatti. Credo (purtroppo) solo la liposuzione.. :(

Ciao marinera, grazie per la risposta.Volevo chiederti se un farmaco come il minoxidil che causa abbassamento della pressione, usato contro la caduta dei capelli può causare dei problemi con il PE ed I guadagni che si possono ottenere?ti chiedo questo perchè ho letto in una risposta che hai dato che:” I farmaci ipotensivi possone avere come effetto collaterale una diminuzioni della capacità erettile, per cui, indirettamente, I guadagni in spessore attraverso il PE possono essere ridotti. I guadagni in lunghezza non dovrebbero invece risentirne”.Io vorrei iniziare un programma di PE e usando minoxidil contro la caduta dei capelli non vorrei che quest’ultimo influisse negativamente.grazie mille.

Ciao, sono anch’io nuovo, il mio primo post, ma vi seguo da maggio 09, ed ho letto tutte le 180 e passa pagine.
Mi sono avvicinato al PE, perche ’ ho una grande motivazione nel far crescere il mio piccolo, che purtoppo a stento arriva a 13cm in lunghezza, mentre la larghezza mai misurata.

Non vi dico, quali problemi ha portato in me, ansia a livello patalogico che sto curando ormai da piu’ di qualche anno, non e’ facile confrontarsi con altri ragazzi, soprattutto nello spogliatoio, infatti ho evitato per gran parte della mia vita lo sport, ed ho anche avuto ragazze che mi facevano pesare questa cosa come se fosse un davvero un handicap, ecco poi dicono che le misure non contano, forse non contano per chi le possiede..

Comunque, non voglio scocciarvi con le mie paranoie, sto utilizzando la routine per principainti, e sembra che ad oggi almeno 1 cm sono riuscito ad ottenerlo in lunghezza, e qualcosa anche in larghezza, ho evitato di fare le misure perche’ non voglio altre frustazioni, ben venga se arriva il miglioramento, di qualsiasi entita’.

Saluti

Aries77

Mi intrometto per dire una cosa.leggo spesso che ci sono persone preoccupate della “prova spogliatoio”, che sono in ansia per questo confronto con altri uomini, ma onestamente non capisco.

Ci sono studi che dimostrano che un pene flaccido “piccolo” non è assolutamente indice di dimensioni ridotte. Anzi in proporzione un pene flaccido piccolo si ingrossa di più di un pene flaccido grosso. A meno che uno non vada in giro per gli spogliatoi con il pene in vista e ben eretto non c’è ragione di sentirsi in qualche modo inferiori!

Ho visto con I miei occhi alcuni porno nei quali da dimensioni inferiori al mio flaccide si passa a megadong da 20cm..

è Una credenza popolare stupida, come quella che mette in relazione le mani, il naso o I piedi con il pene, ed è pure una credenza deleteria perchè crea false aspettative.

Inoltre non è in base a quello che dicono I conoscenti uomini che una ragazza sceglie il suo dong, ma per lo più per quello che dicono le conoscenti donne!

Detto questo aries77 buona fortuna con I guadagni!

Messaggio originale di andrewgall

Ciao marinera, grazie per la risposta.Volevo chiederti se un farmaco come il minoxidil che causa abbassamento della pressione, usato contro la caduta dei capelli può causare dei problemi con il PE ed I guadagni che si possono ottenere?….

Credo che il minoxidil sia usato a livello topico per combattere la caduta dei capelli, quindi presumo che abbia una ridotta efficacia sull’intero organismo; però è astrattamente possibile. Vedi se nel foglietto degli effetti collaterali p indicato qualcosa sulla salute sessuale.

Ci sono cmq farmaci migliori contro la caduta dei capelli.

Messaggio originale di aries77

Ciao, sono anch’io nuovo, il mio primo post, ma vi seguo da maggio 09, ed ho letto tutte le 180 e passa pagine.

Mi sono avvicinato al PE, perche ’ ho una grande motivazione nel far crescere il mio piccolo, che purtoppo a stento arriva a 13cm in lunghezza, mentre la larghezza mai misurata.

Non vi dico, quali problemi ha portato in me, ansia a livello patalogico che sto curando ormai da piu’ di qualche anno, non e’ facile confrontarsi con altri ragazzi, soprattutto nello spogliatoio, infatti ho evitato per gran parte della mia vita lo sport, ed ho anche avuto ragazze che mi facevano pesare questa cosa come se fosse un davvero un handicap, ecco poi dicono che le misure non contano, forse non contano per chi le possiede..

Comunque, non voglio scocciarvi con le mie paranoie, sto utilizzando la routine per principainti, e sembra che ad oggi almeno 1 cm sono riuscito ad ottenerlo in lunghezza, e qualcosa anche in larghezza, ho evitato di fare le misure perche’ non voglio altre frustazioni, ben venga se arriva il miglioramento, di qualsiasi entita’.

Saluti

Aries77

Benvenuto e congratulazioni per i guadagni. Continua così.

Grazie Marinera come sempre gentile e professionale nel tuo compito.

In base alla tua esperienza, mediamente in un anno di PE quanto si potrebbe guadagnare?

In media 1-2 cm in lunghezza, la metà in spessore.

Messaggio originale di marinera
Credo che il minoxidil sia usato a livello topico per combattere la caduta dei capelli, quindi presumo che abbia una ridotta efficacia sull’intero organismo; però è astrattamente possibile. Vedi se nel foglietto degli effetti collaterali p indicato qualcosa sulla salute sessuale.

Ci sono cmq farmaci migliori contro la caduta dei capelli.

Grazie per la risposta marinera.nel foglietto illustrativo tra gli effetti indesiderati secondari veraficatisi raramente c’è anche disfunzione sessuale per non parlare degli altri legati non alla sfera sessuali.quali farmaci migliori esistono che tu sappia?scusa per la domanda visto che non riguarda direttamente il PE.

Credo propecia e finasteride. Anche questi possono avere effetti sulla sfera sessuale comunque. E ovviamente, non prendere MAI nulla consigliato su Internet senza consultare prima il tuo medico - anzi, meglio uno specialista.

Messaggio originale di Martello
Ne approfitto di questo argomento per chiedere se esistono esercizi, o tecniche non invasive per eliminare il grasso da quella zona, così facendo il pene sembra molto piu lungo.

Mi correggo.
Da un pò di tempo vado in centro estetico (personalmente solo per tagliare I capelli) abbastanza all’avanguardia, e di recente mi hanno parlato di una nuova tecnica assolutamente non invasiva, ma dai risultati (e dai costi) equiparabile alla liposuzione: la cavitazione (se qualcuno ne sa qualcosa, ogni informazione è ben gradita).
Sarebbe un mix di massaggi, ultrasuoni e raggi infrarossi che permette di sciogliere ed eliminare l’adipe in eccesso.
La cosa mi ha interessato molto, in quanto, pur essendo abbastanza magro (sono alto cm.174 x un peso di 68 kg circa), ho la classica “pancetta” (piccola ma c’è) e soprattutto un accumulo di adipe, dello spessore di 2 cm, proprio nella zona pubica. Sarebbe fantastico poter eliminare questo grasso in eccesso (e anche molto antiestestico), tanto per capirci il righello affonda di 2 cm se voglio misurarmi BPEL, quindi guadagnerei ben 2 cm in lunghezza, coperti attualmente dal grasso, e soprattutto l’estetica sarebbe un’altra cosa..
Mi devo documentare meglio, vi terrò aggiornati.

Mi rivolgo principalmente ai veterani e per sapere cosa ne pensano loro della routine di mantenimento a lungo termine, in cosa consiste (anche con esempi pratici). Quella insomma per non perdere I guadagni.

In un thread sul forum principale si parla del fatto che si possano in teoria perdere tutti I guadagni, certo in un lasso di tempo lungo (almeno 1 anno facendo 0), quando si smette completamente di fare p.e. .

Vorrei sapere se è possibile davvero che il pene si rimodelli del tutto tornando alla sua lunghezza normale anche se la tunica, I legamenti e I corpi cavernosi sono stati sottoposti a stress continuo per anni. Che si perda una percentuale dei guadagni mi sembra anche logico, ma mi sembra strano che si possa tornare allo stato iniziale

Thankss

Mi sebra strano che nell’arco di un anno tutti I risultati vengano persi, tanto vale sprecarsi con il p.e. A questo punto?

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 04:04 AM.