Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Un pò di domande, sarò grato a chi vorrà rispondermi:

Ho iniziato pe quasi 3 settimane fa, eseguendo la newbie routine. Riesco già a notare a occhio nudo il cambiamento di circonferenza a metà asta, (prima era tutta più piccola della cappella, ora ha raggiunto praticamente le stesse dimensioni). Questo è merito del jelquing? Io sinceramente mi trovo già abbastanza bene a livello di circonferenza, sono sui 16cm mentre la lunghezza è sui 16.5 (un pò sproporzionato, che dite?)

Inoltre un’altra domanda non inerente al pe, ma al mondo del sesso: avendo solamente 18 anni ho avuto poche esperienze, e con poche ragazze. Quanto contano in un rapporto la lunghezza e la larghezza del pene? (Oltre ovviamente ad una buona durezza e al saperlo usare bene insieme al resto del comportamento nei confronti della donna).

Grazie in anticipo.

EDIT: per prottolino: BPEL significa BONE PRESSED ERECT LENGHT, ovvero la lunghezza del pene eretto misurato con un righello premuto verso il corpo.

Messaggio originale di savibst
Questo è merito del jelquing?


Il jelq fa sia per la lunghezza che per la larghezza, ma la larghezza è la prima a notarsi, per la lunghezza si dovrebbe faro a cazzo moscio

Messaggio originale di savibst
Io sinceramente mi trovo già abbastanza bene a livello di circonferenza, sono sui 16cm mentre la lunghezza è sui 16.5 (un pò sproporzionato, che dite?)


Tranquillo, da qualsiasi fica passa un neonato di 4 kg senza problemi

Messaggio originale di savibst
Inoltre un’altra domanda non inerente al pe, ma al mondo del sesso: avendo solamente 18 anni ho avuto poche esperienze, e con poche ragazze. Quanto contano in un rapporto la lunghezza e la larghezza del pene? (Oltre ovviamente ad una buona durezza e al saperlo usare bene insieme al resto del comportamento nei confronti della donna).


Io ho avuto abbastanza esperienze da non ricordarne più il numero e secondo me, mediamente, una donna normale godrebbe con un uomo normale, ma da quando si è “emancipata” ogni donna ha trombato con diversi cazzi e può fare quella comparazione che la chiesa aveva cercato di abolire mettendo le foglie di fico sui genitali.

Guarda caso il tipo che piace tanto a tutte le donne di ogni gruppetto di amici ce l’ha sempre bello grosso.

Questo non vuold dire che una che ha provato con soddisfazione grosse tahlie, non possa comunque innamorarsi di una taglia modesta, quello è il tipo di donna che non ti rompe i coglioi quando fai PE ed anzi è contenta che tu lo faccia.

Secondo me, potendo scegliere, le donne tendenzialmente preferirebbero quelli belli grossi: non a tutte piacciono enormi, ma belli grossi vanno bene a tutte. Il mio obiettivo è un bel 25 x 20 non bone pressed


Perseverance wins

Cazzo Buby, 25 cm direi che è enorme, penso che ben poche fighe possano prenderlo tutto! Comunque..buona fortuna col tuo obbiettivo, io per ora mi accontento di arrivare a 20, e la strada è ancora lunga..

Beh, 25x20 è decisamente una bestia. Io non voglio arrivare a tanto, ma essendo sui 16.5x16 mi piacerebbe allungarlo un pò, tipo ad arrivare ai 19x16 mi sembra un buon cazzo, non da urlo ma un buon cazzo. Il problema è che facendo pe potrebbe diventare un 19x17/18 se si mantiene costante nelle proporzioni.. Non che mi dispiacerebbe chiaro.

So che cè da lavorare molto, e per ora mi dedico con costanza maniacale alla newbie routine. Sto già pensando di modificarla però, magari con qualcosa più specifico per la lunghezza, penso debba andare sugli stretch esatto? Escludo a priori qualsiasi metodo meccanico, per ora voglio usare solamente le mie mani per evitare gravi infortuni. Magari col tempo cambierò idea.

AHAH! Mi sento un vero idiota a mungermi l’augello per 40 minuti al giorno e tirarmelo mentre studio, ma a quanto pare funziona! Ieri ho accennato un clamping manuale e ho raggiunto I 18 cm (oggi sono già tornato tranquillamente a 17, non misurati ma mi sembravano tali), in più l’aumento di circonferenza è fenomenale, non vedo l’ora che si cementi.

Ora spero solo di poter sperimentare presto la mia arma potenziata su qualche soggetto femminile. Cosa non darei per ripresentarmi dalla mia ex con un bel 19x15 e farle veramente male! E so che prima o poi succederà, ormai il ritorno di fiamma è ciclico.

Messaggio originale di buby
Il mio obiettivo è un bel 25 x 20 non bone pressed

tu sei matto! 20 cm di circonferenza!!!
vuoi avere un tronco al posto dell’uccello?!?!

Ciao ragazzi ho iniziato con la newbye routine da 2 gg e sarò mezzo rincoglionito ma lo vedo + tonico ahah

Chi mi può consigliare (se esiste) qualche esercizio per migliorare il controllo dell’eiaculazione.xkè si parla sempre d cm.ma alla fine nn è tt li il bello..

Grazie a tutti

Prottolino, per il controllo dell’eiaculazione ti consiglio luuunghe sedute di masturbazione fermandoti appena prima di venire…edging insomma. Un libro che consigliano tutti è 1001 ORGASMI di Mantak Chia, io ce l’ho ma per ora gli ho solo dato uno sguardo, ma mi pare sia una serie di esercizi per avvicinarsi progressivamente all’essere multiorgasmico.

Mi permetto di dirti che anche per l’edging ci vuole la stessa costanza del pe. Io per esempio l’altra settimana sono riuscito a bloccare la mia eiaculazione per due volte in due sedute (dopo sarei potuto andare avanti per quanto volevo con un’erezione perfetta), allora bello contento la sera dopo non mi sono esercitato e quella dopo neanche…fatto sta che la prima volta che mi sono esercitato di nuovo è stato ieri e il risultato non è stato dei migliori. Tieni conto che faccio edging da mesi.

Ciao cirillo, grazie della risp.xò alcune domande =)

Allora tu dici che se riesci a bloccare l’eiaculazione poi saresti potuto andare avanti x quanto volevi? In che senso? =)

Quindi in sostanza mi dovrei masturbare e poco prima di venire fermarmi.e poi riprendere.e questo x quanto tempo?

Messaggio originale di savibst
Inoltre un’altra domanda non inerente al pe, ma al mondo del sesso: avendo solamente 18 anni ho avuto poche esperienze, e con poche ragazze. Quanto contano in un rapporto la lunghezza e la larghezza del pene? (Oltre ovviamente ad una buona durezza e al saperlo usare bene insieme al resto del comportamento nei confronti della donna).

In generale concordo con quello che ha detto Buby; voglio solo buttare lì alcune considerazioni:
A) ogni donna è differente, quindi in teoria ti può capitare quella a cui va bene una lunghezza X e quella che almeno visivamente non è soddisfatta e quindi cerca l’uomo-cavallo :p (ma è una questione di percezione e immaginario)
B) da un punto di vista strettamente fisiologico la lunghezza della vagina è normalmente intorno ai 7-9 cm circa ed è notevolmente flessibile in apertura (quindi a meno di avere un micro-pene, o eccessive contrazioni vaginali che sfociano in vaginismo o affine, a livello fisico di problemi non ce ne sono qualunque sia la dimensione); ricordo tra l’altro che il fantomatico punto G si trova tendenzialmente dopo pochissimi cm all’interno della vagina;
C) tutte o quasi le donne riescono a raggiungere l’orgasmo clitorideo, mentre non è invece detto per quello vaginale, a volte anche indipendentemente dalle dimensioni; del resto molte donne non hanno un profonda conoscenza del proprio corpo, e quindi capita che debbano fare più fatica nella ricerca del piacere (questo grazie anche ad una stupida mentalità bigotta che vede la masturbazione femminile come una sorta di taboo, e nella mia limitata esperienza non è stato difficile trovare ragazze che non si siano mai toccate, e che non c’è da stupirsi che facciano molta fatica a lasciarsi andare e concentrarsi sulle sensazioni …);
D) nel momento in cui il pene tocca l’estremità opposta della vagina (ovvero la cervice) questa, che è estremamente sensibile, può provocare dolore più che piacere alla donna. A questo livello la lunghezza può effettivamente essere un problema, unito alla poca delicatezza.
E) in generale e ovviamente IMHO, se si ha già una buona lunghezza, conviene forse privilegiare la larghezza, che tenderà ad essere più utile in termini di “sensazioni fisiche” per entrambi ;)
F) infine ribadisco quanto ho già detto qualche post fa: le donne non capiscono una fava di misure, quindi nell’attribuire una lunghezza difficilmente ci azzeccano …


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt

Messaggio originale di GuileJack
F) infine ribadisco quanto ho già detto qualche post fa: le donne non capiscono una fava di misure, quindi nell’attribuire una lunghezza difficilmente ci azzeccano …

…anche noi, a volte.

Brutto periodo. Sono tornato come a 20 anni. Mi identifico con il mio pisellino che stasera vedo di 2 cm .
Avrei bisogno di una donna. O meglio di una moglie diversa. Sono cornuto e umiliato e sono quasi 3 anni che non scopo. E per ora non posso andarmene.

Scusatemi lo sfogo e il completo out of topic.

Abbraciati su una spiaggia, vestiti e vicino ad un fuoco di chitarre, la tua donna può venire per uno sguardo, una carezza, un pensiero, una parola…; ma se mentre tutto questo accade, il tuo bel cazzone la sta riempiendo tutta, facendola sentire piena di te nel corpo oltre che nel cuore, è certo che può venire anche meglio.


Perseverance wins

Messaggio originale di GuileJack

In generale concordo con quello che ha detto Buby; voglio solo buttare lì alcune considerazioni:

A) ogni donna è differente, quindi in teoria ti può capitare quella a cui va bene una lunghezza X e quella che almeno visivamente non è soddisfatta e quindi cerca l’uomo-cavallo :p (ma è una questione di percezione e immaginario)

B) da un punto di vista strettamente fisiologico la lunghezza della vagina è normalmente intorno ai 7-9 cm circa ed è notevolmente flessibile in apertura (quindi a meno di avere un micro-pene, o eccessive contrazioni vaginali che sfociano in vaginismo o affine, a livello fisico di problemi non ce ne sono qualunque sia la dimensione); ricordo tra l’altro che il fantomatico punto G si trova tendenzialmente dopo pochissimi cm all’interno della vagina;

C) tutte o quasi le donne riescono a raggiungere l’orgasmo clitorideo, mentre non è invece detto per quello vaginale, a volte anche indipendentemente dalle dimensioni; del resto molte donne non hanno un profonda conoscenza del proprio corpo, e quindi capita che debbano fare più fatica nella ricerca del piacere (questo grazie anche ad una stupida mentalità bigotta che vede la masturbazione femminile come una sorta di taboo, e nella mia limitata esperienza non è stato difficile trovare ragazze che non si siano mai toccate, e che non c’è da stupirsi che facciano molta fatica a lasciarsi andare e concentrarsi sulle sensazioni …);

D) nel momento in cui il pene tocca l’estremità opposta della vagina (ovvero la cervice) questa, che è estremamente sensibile, può provocare dolore più che piacere alla donna. A questo livello la lunghezza può effettivamente essere un problema, unito alla poca delicatezza.

E) in generale e ovviamente IMHO, se si ha già una buona lunghezza, conviene forse privilegiare la larghezza, che tenderà ad essere più utile in termini di “sensazioni fisiche” per entrambi ;)

F) infine ribadisco quanto ho già detto qualche post fa: le donne non capiscono una fava di misure, quindi nell’attribuire una lunghezza difficilmente ci azzeccano …

In generale sono daccordo anche io con GuileJack, ma aggiungerei che la vagina è come una fisarmonica: è il negativo del cazzo e si stira abbastanza da permettere ad un neonato che ha la testa bloccata dentro l’utero di stirarsi abbastanza da lasciarne uscire i piedini. Molto, ma molto più di 7-9 centimetri, diciamo bene, 25 - 30 cm. Comunque queste misure sono sempre incerte perchè, come è noto, la fica è sempre stata misurata a cazzo!

;-)


Perseverance wins

Beh, diciamo che comunque quella volta che si stira completamente per partorire deve fare molto ma molto male, e non è questo quello a cui vogliamo arrivare noi giusto?

In ogni caso vorrei qualche consiglio per modificare la mia newbie routine.. Lasciare invariati I 10 minuti di jelq e fare qualche stretch in più, per ora ne ho fatti solo di semplici (su giu destra sinistra fuori). Cosa mi consigliate?

+ 10% Al Mese Fino A Una Routine Massima Di 2 Ore Al Giorno


Perseverance wins

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 01:21 PM.