Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Messaggio originale di speriamofunzion
Grazie marinera, sarà fatto.
X quanto riguarda le altre domande messe sul primo post sai dirmi qualche cosa..
Grazie grazie grazie e sempre grazie a tutti dell’aiuto.
Bye bye, alla prox.

Intendi l’estensore? A quanto pare i risultati medi sono un aumento di 2 cm dopo 1000 ore di uso per almeno 6 ore al giorno. Se viene usato con una tensione troppo bassa per troppo tempo (cioè una tensione che ti permetta di indossarlo per più di 10 ore al giorno) il pene può diventare più sottile.

Messaggio originale di marinera
Non vedo controindicazioni tra il PE ed il varicocele; tuttavia credo che il varicocele diminuisca la produzione di testosterone, quindi I risultati POTREBBERO essere rallentati.

Se ti operi al varicocele (e te lo consiglio) devi aspettare almeno un mese prima di riprendere il PE, perchè comunque vengono stirati anche I testicoli quando fai il PE.

Lo stretch con la calzetta è il V-stretch: tiri con una mano mentre con l’altra eserciti pressione in senso contrario premendo su un determinato punto del pene.

Grazie per la risposta marinera, l’intervento dovrei farlo a breve, non vedo l’ora di levarmi questo pensiero grosso..
Posso farti una domanda riguardo le vene? è Normale che gonfino durante gli esercizi? A volte le vedo un po’ gonfie anche senza averli fatti precedentemente.se si vede la vena centrale è grave? Mi è capitato oggi durante il jelq.
Ultima domanda, ci sono controindicazioni se uno volesse “venire” al termine degli esercizi? A volte questi risultano in un certo senso.stimolanti.hihih
Grazie a marinera o a chiunque risponderà!

Certo che è normale il rigonfiamento, perchè stai facendo affluire più sangue al tuo dirigibile. Se vieni al termine degli esercizi perdi momentaneamente quell’aspetto “pompato” che dà il jelq, ma i vets (cioè gli esperti di PE) ritengono in prevalenza che a lungo termine non ci siano differenze nei risultati.

In linea di massima mi sembri un pò pauroso, Shaggy; la cautela va bene, ma non devi essere terrorizzato, il pene è un organo molto resistente e io non ho mai letto di traumi gravi subiti dai PEers.

Ciao, e tiratelo :-)

Scusami, non ho capito bene una cosa, intendi in parole povere che se uno viene ogni volta al termine degli esercizi, questo a lungo termine può non portare miglioramenti a livello di incrementi di dimensioni o intendi il contrario? Cioè che non fa differenza?

Comunque si è vero, sono pauroso! Ma deriva dall’ignoranza nel settore! E’ ovvio che piu’ uno sà, piu’ è sicuro di non fare danni! La cosa che mi fa piu’ “paura” è il jelq! Perchè ho paura di fare male.!

Ma se si pratica solo lo stretching si hanno comunque incrementi? Solo in lunghezza? O l’esercizio jelq è sempre e comunque da abbinare? è Necessario anche il riscaldamento prima di ogni routine?

Grazie!

Saluti.me lo tirerò! :D

Intendo che, secondo la maggior parte degli anziani, chi viene ha gli stessi risultati di chi non viene, nel lungo periodo.

Lo stretching è più pericoloso del jelquing; esso può causare impotenza temporanea. Il jelquing è ritenuto il più fruttuoso degli esercizi e dovrebbe essere sempre abbinato, almeno in piccole dosi, ad ogni altro esercizio.
Non ci sono differenze statistiche di risultati tra chi fa il riscaldamento e chi nn lo fa.

Messaggio originale di marinera
…Lo stretching è più pericoloso del jelquing; esso può causare impotenza temporanea. Il jelquing è ritenuto il più fruttuoso degli esercizi e dovrebbe essere sempre abbinato, almeno in piccole dosi, ad ogni altro esercizio.
…..

Ehi, marinera mi metti paura….

lo stretching rende impotente? Beh, intanto non faccio più sesso da…boh..

A parte gli scherzi, è ovvio che tutti gli esercizi di PE sono più o meno pericolosi, occorre cautela.

Personalmente NON ho amato il Jelquing da subito, lo uso solo come massaggio tra le serie e possibilmente da flaccido.
Anche perchè quando 21 mesi fà ho iniziato facevo fatica a mantenerlo semi eretto.

Parlando seriamente invece di stretching, quando faccio 30-40 minuti di stretching prima di dormire ho notato che mi aumentano le erezioni notturne. Quindi non vedo proprio rischi di impotenza, comunque mi ripeto: cautela.

L’ impotenza temporanea dopo lo stretching è un fenomento relativamente frequente e ancora non compreso; può darsi derivi semplicemente dalla stanchezza dell’obelisco, analogamente a quando fai troppe serie di squat e non riesci a camminare bene per 3-4 giorni di seguìto ( e non mi dire che non ti è mai capitato).

Grazie per le risposte utili!

Mi consigliate per la routine?

Io avevo in mente di seguire questa:

3 giorni stretch e jelq - 2 di riposo e così via..

Per ora sono al primo giorno di riposo.

Attendo vostri consigli!

Grazie ancora!

Shaggy, fai la newbie routine e vedi cosa succede.

Cosa dovrebbe succedere?
La newbiew routine l’ho fatta in passato, cosa dovrei notare?

Mark001, per curiosità, in questi 21 mesi che incrementi hai avuto?

Credo di aver riconosciuto uno stile che non mi è nuovo…

Sono solo un novizio che ne capisce poco in settore e ancora meno d’inglese.

Mi dispiace averti riempito di domande ma è anche vero che scoprendo che il forum è poplato da italiani mi pare un po’ da capire. Eppoi sono curioso, cosa c’è di male? Mi sto avventurando in questa cosa e finalmente avendo trovato persone italiane che praticano, vorrei poter avere idea delle loro esperienze in ambito.

Scusa comunque, cercherò di comportarmi in modo diverso se così da fastidio.

…uhmmm…..Mark, pensi anche tu quel che penso io?

A quanto pare Mark non pensa quello che pensi tu.bah

La mia scelta.My personal choice

Ciao a tutti anch’io Italiano e da 2 o 3 anni sul sito.
Brevemente riporto la mia esperienza. Anzi le mie.
New bie routine per un po’ 2 mesi forse. Mi annoiavo da morire, non sono costante per natura..
Poi comprai I cable clamp, durante un viaggio in USA, mai utilizzati.
Quindi la pompa,di LA PUMP utile, bella, ben fatta ed efficae ( a parte noie iniziali dovute ad una partita difettosa, cmq durante una vacanza a Miami me ne hanno portate 2, in sostituzione di quella col cilindro crepato).
In ultimo un anno fa comprai l’estensore, il penimaster e mi trovo benissimo. Risultati visibili si, misure da cavallo no. Fossi più costante..
Ciao

I’m italian too and I explain what I done during three years about my penis: cable clamp, LA pump, Penimaster, with good results but not great, because I’m not serious about treatment.
Bye Bye

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 06:49 PM.