Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Trazione cinghia

Allora, fate finta che la cinghia del phallosan sia lunga circa 70 cm.beh io la tengo in trazione fino ad arrivare a 50 cm.lasciandone liberi circa 20cm.a volte sono arrivato a lasciarne liberi 10 di cm ma effettivamente non ho resistito più di un’ora.pertanto diciamo che la media della trazione che esercito è quella lì.tiro cioè per 50 cm lasciandone liberi 20.da quando ho avuto il problema di questi puntini rossi sul glande mi sono limitato per alcuni giorni di tirare fino a 35-40 cm lasciandone liberi 35-30.ed ho notato effettivamente dei giovamenti nel senso che I puntini si sono “ritirati” autonomamente.però ho escogitato un piccolo trucco per cui sto riuscendo ad riottenere la trazione di un tempo senza la comparsa dei puntini rossi.ossia ho ritagliato un pezzo di materiale proveniente da un sex toy credo sia di un materiale più morbido del silicone.credo sia TPR o qualcosa di simile.ritagliandolo all’incirca a forma di cerchio così da inserirlo preventivamente all’interno della campana.mi fa da ulteriore protezione nei confronti del glande, oltre al cappuccetto in silicone che inserisco direttamente sul glande stesso e che con il tempo (il cappuccetto) mi si sta sempre di più.come dire.assottigliandosi per via dei vuoti ripetuti.il problema sarà dove reperire un cappuccio in silicone.Avete per caso dei consigli da darmi su come fare? Grazie ancora per I preziosi consigli.spero comunque anche io di essere di aiuto, con la mia esperienza con phallosan.ciao!

Circa I cappucci in silicone per rivestire il glande nessuno sa aiutarmi dove potrei procurarmeli?andare in sanitaria.rischierei o di non trovarli o di dirgli a cosa mi servono e questo, beh, mi metterebbe un pò a disagio.Ciao!

scusa ma non potresti comprarne un’altro sul sito di phallosan?, cmq anche sul sito autoextender.com hanno molte cose in silicone.

Ti volevo chiedere, hai mai indossato di notte il phallosan?, qualcuno sul web lamenta una perdita improvvisa del vuoto con il botto tipico di quando stappi una bottiglia di spumante, e a qualcuno é capitato in pubblico ufficio, dopo diventa difficile far finta di niente….hai mai avuto problemi di questo tipo?

Potrei ordinarlo sul loro sito.però non so quanto potrà costarmi.volevo arrangiarmi un pò da solo.sperimentare.si qualche volta, soprattutto all’inizio mi capitava che il glande uscisse dalla campana ma nessun rumore ecc.all’inizio ho provato a metterlo anche di notte, però forse perchè proprio all’inizio ancora mi dovevo abituarmi e non ho riprovato ancora durante la notte.posso dire comunque che lo porto e quasi mi scordo di avercelo con una media di 10\12 ore al giorno.ciao.

ok well it’s the moment! ho cominciato la deconditioning break più seria dall’inizio della mia carriera p.e.istica (prima al max mi ero fermato 3-4 settimane). 3 mesi di stop e non ci penso più. sayonara!


"È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa" - fight club

Chiarimenti su alcune sigle

Buongiorno.Vorrei gentilmente capire, grazie al vostro aiuto, cosa significano esattamente queste tre sigle:

NBPFSL

NBPEL

SL

Grazie a tutti, ciao!

NBPFSL: significa la lunghezza non bone pressed( cioè senza premere il righello) del pene flaccido e strecchandolo, cioè tirandolo.

NBPEL : significa la lunghezza non bone pressed in erezione

SL: la lunghezza strecchata, cioe tirandolo

ps: cmq se lasci il cursore del mouse su questi acronimi per qualche secondo, ti viene fuori scritto cosa significa.


now 7(18 cm) BP , 5.9(15 cm) MEG

Click me: my photos

Ti ringrazio per l’aiuto smalville79, ciao!

Avrei dei dubbi riguardo ai jelq, cioè io di solito li eseguivo esercitando una pressione quasi omogenea senza accentuarla in specifici punti o direzioni, (non ho ancora studiato l’anatomia del pene visto solo qualche immagine XD) oggi però dopo aver riguardato dei video mi è sembrato che la pressione maggiore venga esercitata sopra e sotto, dopo aver provato sono rimasto davvero soddisfatto, insomma sembra che funzioni molto di più! Forse anche troppo perchè non riesco a farne molti prima che sopraggiunga un erezione. E’ giusto?

Messaggio originale di Jack89
Avrei dei dubbi riguardo ai jelq, cioè io di solito li eseguivo esercitando una pressione quasi omogenea senza accentuarla in specifici punti o direzioni, (non ho ancora studiato l’anatomia del pene visto solo qualche immagine XD) oggi però dopo aver riguardato dei video mi è sembrato che la pressione maggiore venga esercitata sopra e sotto, dopo aver provato sono rimasto davvero soddisfatto, insomma sembra che funzioni molto di più! Forse anche troppo perchè non riesco a farne molti prima che sopraggiunga un erezione. E’ giusto?

guarda dei risultati tuoi non ho dubbi. i corpi cavernosi però sappi che sono disposti lateralmente e sotto di essi centrata è presente l’uretra avvolta dal corpo spugnoso. in teoria allenandoti così affatichi di più l’uretra andandola a infastidire più facilmente. in pratica se ti trovi bene e non hai effetti collaterali fai come meglio credi! ;-)


"È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa" - fight club

ragazzi scusa la domanda schietta e fuori tema…

ma come fanno i pornoattori ad fare delle “sborrate” infinite????

beh ci sono alcuni cibi che , se mangiati in maggiore quantità, favoriscono la produzione si sperma tipo ananas e yogurt. Poi cmq l’arginina, che è un aminoacido, aiuta non solo a migliorare le erezioni ma anche a produrre piu sperma, è un comune integratore e non doping. Poi cmq molti pornoattori dio solo sa che si pigliano……


now 7(18 cm) BP , 5.9(15 cm) MEG

Click me: my photos

In generale quando decidete di fare un giorno di pausa? Avete un giorno stabilito o lo decidete in base a come vedete il vostro pene? Io per esempio è da ieri che lo vedo.un pò ritirato.non so come dire.risponde poco.grazie,ciao!

ciao, io di solito ho giorni prefissati, tipo faccio o 5 on e 2 off o 2 on e 1 off, attualmente faccio 4 giorni a settimana e nemmeno consecutivi dato che sto facendo una scaletta intensa, con esercizi come horse e bandana stretch che sono molto intensi. Però , oltre ai giorni di riposo prefissati, se a sensazione lo sento stanco con i legamenti affaticati posso prendere giorni extra di pausa. L’importante è sempre andare incontro alle esigenze del pisello, ascoltare i segnali che ci lancia, quindi se ti senti in questo modo, prendi pure un giorno extra.


now 7(18 cm) BP , 5.9(15 cm) MEG

Click me: my photos

Si infatti, prenderò un giorno di riposo.

Il phallosan lo uso oramai da due mesi e non avevo mai avuto bisogno di un giorno di riposo.negli ultimi 15 giorni invece noto un qualche segnale di affaticamento.farò 4 on e 2 off, anche perchè, il giorno o I due di riposo non danno modo alle cellule di replicarsi??

Non vorrei dire cavolate però.ciao!

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 08:51 AM.