Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Tra l’altro:

Come si fa a disabilitare la funzione di correzione grammaticale?

Hai letto cose interessanti nei post precedenti?io vorrei leggerli tutti ma ho poco tempo.

Ho letto cose interessantissime che mi hann fatto venir voglia di Ri-cominciare (se mai ho cominciato).

Fare un riassunto di 89 pagine è assurdo, l’unica cosa che è certa è che I risultati non possono arrivare tra l’oggi e il domani. Io non ho un gran bisogno di allungarmelo, mi stuzzica di piu la sfida del “vedere come funziona su di me”.

Sono rimasto un po’ shokkato dalle ore dedicate da qualcuno all’uso di estensori e della minima se non nulla aumentata taglia. D’altra parte sono rimasto ugualmente shokkato da chi ha usato solo le “proprie mani” per qualche minuto o mezz’ora al giorno ed ha guadagnato molto.

Sinceramente mi piacerebbe mettermi solo in gioco anche perchè ho una vita sessuale assidua e più che soddisfaciente. Se ti devo dire la verità non ho nemmeno ben capito come si fal il Jelq, visto che per me (non circonciso) la pelle sembra giocare un ruolo di “disturbo”. Sento si il sangue che va verso la punta, ma allo stesso tempo lo sento solo quando la mano (o l’OK) è già troppo prossimo alla base della cappella. Punto in cui tutti dicono che è pericoloso. Ma poi, sarà pericoloso in prossimità della cappella nella zona dorsale o dall’altra parte dove c’è il frenulo?

E poi perchè in tutti I video (wet o dry) si vede che arrivano ben vicino (se non oltre) tale limite?

Benvenuto acacia…. ho anche io i tuoi problemi. Cosa intendi per “ruolo di disturbo”?
Per quanto riguarda la correzione grammaticale, viene disabilitata solo dopo che hai fatto un certo numero di post.

Volevo un parere invece sulla misura media della circonferenza, visto che su quella della lunghezza (15-17 cm) si è già parlato a sufficienza.

Io parlo solo di eretto.

La media sembra si assesti sul 4-3/4” , 5” , 5-1/4”, visto che il miraggio sembra essere l’8”X6”.

Io son messo bene perche sono a 13,5 - 14 cm che equivalgono a 5-1/2”.

Disturbo della pelle? Il senso è questo.

Se tiro tutta la pelle indietro, quando faccio il segno di OK lo devo fare il piu vicino possibile al corpo. Giusto?

1,5 cm di pelle sono li a rompere le palle.

Se aggiungiamo lo spessore delle dita (almeno 2 -3 cm) che circondano l’asta, non è che rimane molto spazio per arrivare fino al glande! Se aggiungiamo pure che in teoria in prossimità del glande dovresi fermarti, deduco che lo spostamento lungo l’asta non è poi tanto!

I piu nel mio caso ho una ben pronunciata (non cronica) curvatura del pene verso l’alto e quindi la punta del pene sembra arrivare prima. Questa curvatura si nota meno in stato di non eretto ma è abbastanza visibile e riconoscibile quando comincio a strizzare l’asta alla base col segno di OK. Stringo l’OK e si impenna/curva avvicinandomi di piu la cappella alla mano e quindi limitandone la corsa. Non so se mi sono spiegato.

Io non ho problemi di curvatura (nel senso che è a banana verso l’alto) quindi non saprei, ma ci sono diversi interventi sul forum di persone che sono riuscite a contrastare ed a correggere almeno in parte la curvatura facendo jelq contro-curva, nel senso opposto a quello della curva: nel tuo caso quindi potresti provare verso il basso.

Neanche io per la verità ho chissà quale predilezione per il jelq, ricordati comunque le regole base nel praticarlo, percentuale massima di erezione, ecc.. e soprattutto la lentezza (es. non meno di 2-3 secondi): non è una gara di velocità :)
Arriva fino alla corona del glande, non oltre. Non dimenticare di verificare la cartina tornasole che ti viene dagli indicatori fisiologici (ti rimando al messaggio in inglese relativo che troverai con la funzione di ricerca).


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt

Per cecio1982: senza togliere niente a nessuno, questo sito è mille volte meglio di peneinforma (materiale e membri). Io l’ho fatto qualche anno fa e… risparmia i soldi. Probabilmente è difficile non cadere in tentazioni, soprattutto quando non hai risultati. Vedrai che non sarà l’unica tentazione che ti verrà! Risparmia i soldi.

Per i guru: ho notato che durante un kegel in erezione il mio uccello si ritrae di circa 1 cm! Vi capita? Inoltre, come fate durante lo stretching a non farvi diventare il glande “viola”?

Mi sto spremendo il pisello come un matto… ma questo bastardo non cresce! Certe volte mi pare anzi più piccolo.

Facendo il Kegel è normalissimo che si ritrae di 1-1,5cm. In fondo fai una contrazione. Quindi stai tranquillo tiapro succede a tutti

Comunque tiapro se vedi che il tuo pisello stà diventando un ossessione e il PE su di te non funziona prova con la chirurgia,sempre se hai il coraggio,i soldi alla fin fine sono il meno della situazione.

Per acacia:l’intensità è migliore della durata,meglio far poco ma intenso che molto ma blando. In fondo un tessuto per crescere deve subire uno shock non un massaggio. Poi se proprio un giorno non hai voglia di fare lascia perdere tanto non serve a niente,finiristi solo per stressarti inutilmente. Questo penso vale per tutte le cose dove si cerca un miglioramento,tipo il body building. Trovo inutile andare in palestra a sollevare pesi per un ora quando si è stanchi e demotivati,o no? Per tutte le cose ci vuole buon senso,dosare le energie è la cosa che ti fa andare avanti se vuoi raggiungere un traguardo,qualunque esso sia. Io la vedo così

Messaggio originale di tiapro

Per I guru: ho notato che durante un kegel in erezione il mio uccello si ritrae di circa 1 cm! Vi capita? Inoltre, come fate durante lo stretching a non farvi diventare il glande “viola”?


Non sono un guru ma in questa settimana ho letto di tutto su questo forum.
Fai una ricerca per LOT.
In pratica questo arretramento dovresti avvertirlo mentre stai tirando verso l’alto (ore 12) e mentre fai un Kegel energico.
Lo stesso arretramento dovresti avvertirlo con il pisello a ore 11. Fallo a ore 10, e poi a ore 9 , 8, 7 ecc.
Quando non senti piu questo arretramento hai trovato il tuo punto LOT. Di solito è intorno a ore 8.
Chi ha già I legamenti molto stirati ha un punto LOT piu basso (diciamo a ore 7).
Esistono diverse teorie di come procedere a seconda di quale LOT sei.
In pratica se hai un LOT alto (diciamo ore 9 o 10) dovresti avere un buon margine di miglioramento dallo stiraggio dei legamenti.

Messaggio originale di GuileJack
Io non ho problemi di curvatura (nel senso che è a banana verso l’alto) quindi non saprei, ma ci sono diversi interventi sul forum di persone che sono riuscite a contrastare ed a correggere almeno in parte la curvatura facendo jelq contro-curva, nel senso opposto a quello della curva: nel tuo caso quindi potresti provare verso il basso.

Neanche io per la verità ho chissà quale predilezione per il jelq, ricordati comunque le regole base nel praticarlo, percentuale massima di erezione, ecc.. E soprattutto la lentezza (es. Non meno di 2-3 secondi): non è una gara di velocità :)
Arriva fino alla corona del glande, non oltre. Non dimenticare di verificare la cartina tornasole che ti viene dagli indicatori fisiologici (ti rimando al messaggio in inglese relativo che troverai con la funzione di ricerca).


Anche il mio è curvo verso l’alto e la cosa non mi crea disagio (se fosse in giù un po mi darebbe fastidio).
Solo che credo sia un po’ piu curvo della media. (Di norma tutti sono leggerissimamente curvi all’insù).
Il fatto è che facendo Jelq preferisco la variante con il il pollice verso il basso e il palmo che guarda verso il basso.
Quando stringo l’OK il pisello, anche con erezone a 50%, tende ad impennarsi/curvarsi verso l’alto e le dita (medio, anulare emignolo) tendono a sbattere/strisciare sulla cappella.
Tutto qui.
Riguardo la questione degli indicatori fisiologici, si dovrebbe aprire una grossa parentesi che è perlopiù di ordine psicologico.
Non ho mai fatto caso alle erezioni mattutine. Non ci credete? Bhè, si so bene che al mattino capita di essere un po’ “imbandierato”, ma non ho certo la statistica dal 1980 ad oggi!
Ora, facendoci caso (da una settimana a questa parte), se sono li ad aspettarmela (l’erezione mattutina) questa potrebbe non verificarsi perchè proprio la sto aspettando!
In piu ho notato che è da giorni che ho la cosiddetta erezione mattutina (strong!) ma durante il giorno nemmeno l’ombra, nemmeno accidentalmente, e questo lo noto proprio perchè è da qualche giorno che ci faccio caso. Probabilmente è sempre stato così.
Ovvio la sera se c’è da “consumare”, non si fa certo attendere.
In questi gorni ho tutti segnali indicatori di tipo positivo anche se in realà non mi applico certo molto, soprattutto sotto l’aspetto dello stretching, che proprio non riesco a fare. Mi scappa via la “presa” e inevitabilmente devo stringere di piu comprimendo proprio quello che non dovrei comprimere, cioè la povera molle cappella del pisello moscio.

Ello evri bodi.

Salve a tutti. Sono anch’io un nuovo iscritto.Per la miseria.. Non pensavo ci fosse così tanta gente volenterosa di rinforzare il proprio giocattolo.
Conosco questo bello ma (incasinato, almeno per me) sito da 2/3 anni.
Ma ho deciso di iscrivermi solo ora e spulciando qua e la ho trovato questa sezione italiana. Perdonatemi ma proprio non ho avuto voglia di leggermi le precedenti 89 pagine. Perciò passo subito a dire qualche cosa..
Diciamo che io, da bravo italianozzo pecorone, qualche tempo fa ho iniziato a fare un po’ di “ginnastica penina” senza riscaldamento (ho pensato, che durante la fase di erezione provocata con la masturbazione, automaticamente si sarebbe scaldato tutto l’apparato). Magari ho rischiato un po’ ma non ci sono stati danni anche perchè al momento della “mungitura”(JELQ)(che è il metodo che mi sembra meno difficile) ho SEMPRE usato una certa quantità di vasellina per non strafare subito col jelq a secco (il dry jelq) e per non scartavetrarmelo..
Diciamo che dopo un periodo di allenamento costante e senza pause (se non il sabato e la domenica) credo di aver ottenuto qualche risultato.
Posto che non saprei dire da che misure sono partito perchè ho sviluppato completamente il mio apparato genitale molto tardi rispetto alla media, adesso mi trovo ad avere 16.5cm in lunghezza e anche una bella circonferenza (ma non ricordo la misura precisa).

Posto che , non sono proprio un novizio, vorrei chiedere a GUILE JACK, che mi sembra molto più preparato, se potrebbe postare il link per gli esercizi manuali più avanzati con tanto di numero di ripetizioni.
Però ragazzi, se posso darvi un consiglio.non scoraggiatevi e rimanete costanti. E’ questo il segreto: la costanza.Buon lavoro.

Ringrazio Guile Jack anticipatamente.

Fra poco mi presenterò anche nella sezione in inglese

Messaggio originale di vicg
Posto che non sono proprio un novizio, vorrei chiedere a GUILE JACK, che mi sembra molto più preparato, se potrebbe postare il link per gli esercizi manuali più avanzati con tanto di numero di ripetizioni.

Due considerazioni soltanto: so che leggersi tutto è abbastanza palloso, ma tieni presente che ci sono degli ottimi spunti di discussione in questo thread; senza nessuna modestia non sono “il più preparato”, diversi altri membri di questo forum sono più brillanti (anche perché hanno avuto occasione di fare pratica in modi diversi, extender, pesi, pompe, clamping o aggeggi vari ecc.. e quindi ne sanno certamente di più, oppure si esercitano da molti più anni).

Questa parentesi solo per correttezza nei confronti degli altri, ora veniamo agli esercizi “avanzati”: ricordo sempre ai novellini in ascolto che NON sono assolutamente consigliati a loro, e che è meglio che rimangano a questa: Newbie Penis Enlargement Routine

Ci sono le descrizioni di esercizi anche avanzati, p.es. qui:
Penis Enlargement Manual
E qui i video:
Penis Enlargement Videos
Qualcosa c’è anche nel wiki
Penis Enlargement Wiki
Per routine non manuali di solito nei forum di settore (pumper, hanging ec..) ci sono delle guide (101 ecc…) piuttosto complete in testa ai messaggi.
In generale se cerchi con l’apposita funzione trovi un bel numero di post.

Ovviamente, dato che gli esercizi non per newbie sono più complessi e impegnativi (tipo extreme uli) dovranno essere fatti con maggiore cautela (state attenti perché non sono uno scherzo, si rischia sul serio).
Personalmente prima di cominciare con quelli, continuerei per 1-2 mesi con gli esercizi standard della newbie routine per un periodo di tempo più lungo di quello indicato, in modo da preparare il pene a sforzi più “strong”.

P.S. credo che sarebbe una bella cosa, ad avere tempo, che riuscissimo a fare una localizzazione in italiano del wiki, degli schemi e delle guide più significative. Non escludo che con una spinta collaborativa, prima della fine dell’anno, si riesca magari a combinare qualcosa.


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 08:24 AM.