Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Trucchi e consigli per gli stiramenti manuali

Messaggio originale di fvecchio79
Che il glande si scurisca è assolutamente normale, essendo sottoposto ad una forza che blocca momentaneamente il sangue al suo interno, per di più in pressione.
Che cosa intendi per “Sto provando a fare gli stiramenti a glande scoperto”? Gli stiramenti VANNO fatti a glande scoperto!
Il jelq lo fai oliato o secco?


Intendo che sto imparando a farli direttamente così anche se all’inizio sembrava più scomodo, ma vanno benissimo adesso dopo una settimana. Cerco di farne 8 su 10 da 30 secondi rivolti verso il basso e in avanti (piccolo suggerimento: inserite nella routine newbie di farli in queste direzioni, altrimenti uno fa tutto il giro :D ), un paio invece verso l’alto o laterali, a seconda di come mi sento, evitando di tenere un tempo cumulato superiore ai 5/6 minuti per non condizionare troppo.

Il jelq lo faccio oliato, e piano piano sto affinando la tecnica. Agli inizi la presa ok risultava scomoda per la pelle in eccesso che restava impigliata nella mano vicino allo scroto, per quello dovevo tenerla tirata giù, invece adesso mi sembra molto più comodo in quanto tengo il pisello rivolto verso l’alto e la pelle si stende da sola. Comunque alterno presa normale e presa inversa (puntando verso il basso). Piuttosto a fine seduta non mi sento molto affaticato, forse per il jelq, io vedo le vene gonfiarsi quando tiro verso l’alto, ma il glande non diventa più grosso come ho letto da qualche parte, e il pisello penzola più pieno solo per qualche minuto, non ore. Stringo abbastanza, più di così mi farei male, e se stringo molto mi diventa troppo duro, intorno all’80 o 90% ad occhio. Probabilmente devo imparare a regolarmi con la % di erezione e farlo in una determinata fascia ogni volta. Comunque ad oggi parlando di risultati dopo 9 giorni me lo vedo bello gonfio di vene che da floscio prima non si vedevano!

Mi sorge una domanda: è stato ribadito più volte, anche per ovvi motivi, che non bisogna andare in super-allenamento, specialmente per i newbie si consiglia la routine base 2 giorni si e 1 giorno no. Ma nel caso di una routine solo stiramenti? O meglio, gli stiramenti secondo voi si potrebbero fare tutti i giorni anche un paio di volte al giorno senza rischi di sovrallenamento ed effetti collaterali oppure no?

Secondo me sì, tranquillamente.

Quindi dici che non c’è sovrallenamento a farli tutti i giorni? Qualcuno ha già sperimentato?

La mia routine è 5 on 2 off, include dry-jelq e non sono mai andato in sovrallenamento. E’ ovvio, non devi esagerare. Se te lo tiri tutti i giorni 2 ore al giorno probabilmente andrai in sovrallenamento.

Messaggio originale di Flying88
Quindi dici che non c’è sovrallenamento a farli tutti i giorni? Qualcuno ha già sperimentato?

Forse non ci sarà sovrallenamento, ma dubito ci sia crescita se non riposa minimo 2 giorni a settimana.
Poi dipende anche da che stretching fai.


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

No no ma io parlo di semplici stiramenti laterali e longitudinali, tipo 30”/1’ on e 30”/1’ off, che sono 10’/20’ a seduta. Secondo voi c’è crescita ad allenarlo così tutti i giorni? La circonferenza ne risentirebbe?

Messaggio originale di marinera
Il principio non è di stirare i legamenti, non serve a niente stirare i legamenti il pene è fissato all’osso pubico all’interno del corpo, i legamenti servono solo ad mantenere la corretta angolazione.

Direi che è ancora presto per gli stiramenti con fulcro e che puoi limitarti a fare quelli verso il basso e quelli dritto in avanti.

Ciao Marinera e Buon Anno!
A proposito di stiramenti con il fulcro, sto seguendo una routine per la lunghezza basata soprattutto su stiramenti con il fulcro, privilegiando quelli verso il basso.
E’ corretto o meglio fare anche in altre direzioni? L’obiettivo è solo l’aumento in lunghezza
In ogni caso, mi sembra di crescere, soprattutto da flaccido, anche in circonferenza.

Messaggio originale di Flying88
No no ma io parlo di semplici stiramenti laterali e longitudinali, tipo 30”/1’ on e 30”/1’ off, che sono 10’/20’ a seduta. Secondo voi c’è crescita ad allenarlo così tutti i giorni? La circonferenza ne risentirebbe?

Mah! C’è chi dice che un pelino la circonferenza cresce sempre comunque e chi invece dice che rimane uguale oppure che diminuisce.
Nel caso mio è cresciuta di poco (ma io faccio anche jelq e pumping).

Mi pare che ormai è un po’ che ti alleni. Io farei senz’altro almeno 20 minuti, ma con serie di almeno 2 se non 3 minuti.

Lascerei perdere di sicuro gli stiramenti laterali che, o sono fatti con un fulcro, oppure per me non hanno alcun senso.
Se vuoi crescere in lunghezza occorrono degli stiramenti, in larghezza ne occorrono altri.

Ma anche questo, in linea di massima, può essere soggettivo come discorso.
A me hanno dato un po’ di larghezza anche gli stirmaneti semplici verso l’alto, ad altri invece non hanno dato nulla.

Ad allenarlo tutti i giorni, io non ho mai avuto crescita, perchè il pene cresce quando è a riposo.
2on/1off non è sbagliata come tabella. Anzi ho letto di alcuni che facendo hanghing (che quindi è meno pesante dello stretching) hanno ottenuto buoni risultati facendo 1on/1off oppure 1on/2off.

Ma ripeto ancora una volta che è tutto relativo, un utente ha ottenuto risultati anche allenandosi tutti i giorni.
Devi essere tu a conoscere meglio il tuo corpo e sapendo come risponde ai diversi stimoli.

Ora tronco il discorso perchè questo non è un diario.
Se vuoi continuiamo sul tuo diario. :)


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

Purtroppo Davor ho dovuto sospendere l’allenamento a causa del lavoro per diversi mesi e volevo ricominciare senza strafare (e quindi precludermi la crescita) con la routine base di 30” on e 30” off a questo punto facendo come hai detto tu 2 giorni si e 1 giorno no. Volevo poi incrementare lo stiramento di 30” ogni settimana, dici che è troppo o è poco?

Ragazzi stiamo andando fuori tema. Questa discussione non è destinata a chiunque voglia chiedere qualsiasi cosa sul suo allenamento, ha un oggetto più delimitato.

Infatti marinera la mia domanda era sugli stiramenti, non tanto sul mio programma di allenamento.

Sugli incrementi per settimana? 30 secondi vanno bene.

Riporto la mia: Io per fare gli stiramenti mi siedo sul bordo del bidet e lo tiro in basso (l’uccello, non il bidet!) alternando le mani, per 30” o 1’ a seconda di quanto riesco a tenere, comunque senza star lì a cronometrare; guardo solo il tempo totale che attualmente sto tenendo a 15 minuti, senza alcuna pausa tra una tirata e l’altra. Ogni tanto, quando la presa inizia a venire meno, lo tiro verso destra o verso sinistra usando come fulcro la parte posteriore della coscia (che in quel punto è l’attaccatura al gluteo, alla fine).

Mi trovo molto comodo facendoli così e in particolare quando uso la gamba come fulcro sento tirare parecchio alla base.

Grazie a tutti ragazzi per le risposte, comunque la mia domanda iniziale era se secondo voi facendo solo stiramenti il membro per crescere meglio e i più necessiti di qualche giorno di pausa ogni tanto (tipo 2 on 1 off) per crescere) o se il principio base è lo stesso dell’estensore, cioè lo tiri tutti i giorni.

Scusate se sono stato poco chiaro all’inizio.

Top

All times are GMT. The time now is 10:49 PM.